Tutti gli artisti rock più ‘cool’ del 1999 per il ‘Melody Maker’

L’ultimo numero del settimanale britannico “Melody Maker” giunto in Italia riporta i risultati di una interessante, ed un po’ frivola, consultazione promossa tra i propri lettori. Sono stati in molti a rispondere alla domanda “chi è la persona più cool del rock 1999?”, laddove quel “cool” può essere interpretato in vari modi: figo, rilassato, giusto, tosto, disinvolto. A prescindere dalla terminologia, vediamo i risultati. Al primo posto si è classificata Cerys Matthews dei gallesi Catatonia, nuova icona pop-rock (con sfumature sexy) della scena GB, grande bevitrice (specialmente di Martini Bianco) nonché interprete dell’ultimo “Equally cursed and blessed” che si è catapultato nella Top 5 britannica.
In seconda posizione c’è Nicky Wire dei Manic Street Preachers, in terza Brian Molko dei Placebo, mentre la Top 5 viene completata col quarto posto di Paul Draper dei Mansun e col quinto di Kelly Jones degli Stereophonics. In sesta posizione Huey dei Fun Lovin’ Criminals, in settima Jarvis Cocker dei Pulp, in ottava Brett Anderson dei Suede, in nona Dominic Chad dei Mansun ed in decima Cliff Jones del “gruppo del momento”, i Gay Dad. Classifica decisamente rivoluzionata rispetto alle stesse votazioni del ’98, in cui al primo posto risultava Graham Coxon dei Blur, in seconda Tim Burgess dei Charlatans, in terza Robbie Williams, in quarta Cerys Matthews ed in quinta Jonny Greenwood dei Radiohead.
Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.