Peace & music in Porretta: a luglio Irma Thomas, Howard Tate e Neville Brothers

Peace & music in Porretta: a luglio Irma Thomas, Howard Tate e Neville Brothers
Da diciannove anni il piccolo centro termale sull’Appennino tosco-emiliano è la propaggine europea di Memphis e dintorni, una culla amorevole del Southern Soul e di quello sparuto gruppo di musicisti che ancora coltivano e tengono in vita uno dei generi classici e nobili della musica popolare americana (e che qui, onorati e riveriti, vengono sempre molto volentieri: Dan Penn, l’autore di “Dark end of the street”, anni fa ha addirittura dedicato al luogo una affettuosa ballata intitolata “Peace in Porretta”). Merito della passione incrollabile dell’organizzatore Graziano Uliani, che non solo ha convinto l’amministrazione comunale a intitolare un parco a Rufus Thomas e una via a Otis Redding (nume tutelare della manifestazione), ma che nella piccola cittadina in provincia di Bologna ha portato, e in più occasioni, gente come lo stesso Rufus, sua figlia Carla, Isaac Hayes, Solomon Burke, Percy Sledge, Sam Moore, Ann Peebles, Mavis Staples e molti altri.
L’edizione 2006 del Porretta Soul Festival (20-23 luglio), restituito da un paio d’anni alla sede storica ed intima del Rufus Thomas Park, nasce come sempre all’insegna del Memphis Sound, con un cartellone che tra il venerdì e il sabato propone le esibizioni di Howard Tate e di Bobby Purify, entrambi rilanciati da recenti produzioni discografiche, nonché i ritorni di Irma Thomas e di James Govan, schivo “erede di Otis” amatissimo dal pubblico di Porretta e accompagnato per l’occasione da una big band che include il celebre Waye Jackson dei Memphis Horns. Ma siccome è ancora viva la memorra del terribile uragano Katrina che ha devastato New Orleans, gli organizzatori hanno pensato bene di dedicare l’ultima serata della manifestazione alla musica della Crescent City, con il giovane e talentuoso pianista/cantante Davell Crawford e i Neville Brothers, autentici colossi della scena locale assai noti anche al pubblico “mainstream”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.