Comunicato Stampa: 'Elettrone', festival di musica e arte elettronica

Comunicato Stampa: 'Elettrone', festival di musica e arte elettronica
La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

La Periferica

presenta

L’ELETTRONE

venerdì 26 e sabato 27 maggio 2006
Club House Europa – Frattamaggiore (Na)

info: tel. 340.75.33.019 - 333.86.21.613
website: www.laperiferica.org
mailto: laperiferica@yahoo.it - info@laperiferica.org

Nasce un nuovo circuito all’interno della periferia nord di Napoli, un festival di musica e arte elettronica, caratterizzato dall’incontro di giovani artisti interessati a sperimentare attraverso un linguaggio che è a metà strada tra la macchine e l’uomo. Al Club House Europa di Frattamaggiore una due giorni all’insegna della musica elettronica e delle arti visive con la prima edizione de “L’Elettrone”: suoni, visioni, distorsioni, bit, programmazioni, oltre i confini dello spazio demarcato da convenzioni.

Venerdì 26 maggio il via alla rassegna con la performance di Antonio Grassia, seguita da quelle di Lello Tribe, Bert C, Progetto Ticonzero e i Palk Lab, ovvero Antonio “tramebass” Tramma e Giovanni Siesto dei Palkoscenico che presentano il nuovo progetto fatto di campionatori, sequencer, delay, air synth e drum set programming.

Sabato 27, invece, sarà la volta di Arman, Unisonofx, Alfonso Fraia “A Bao A Qu” e gran finale con l’esibizione live di Boosta. Tastierista, produttore, dj e scrittore, fondatore dei Subsonica (vincitori per due volte degli MTV European Music Awards), Boosta nell’autunno scorso ha pubblicato la sua prima raccolta di racconti diventando ufficialmente scrittore esordiente di narrativa. È considerato uno dei migliori dj house italianai, è attivo nelle consolle di tutta Europa con un suono house-electro. Il pulsare della cassa è filo conduttore di set dove si incontrano minimal electro, acid, potenti sequencers e voci di antica memoria in un concentrato energico di elettronica. Da solista Boosta ha pubblicato Iconoclash (SonyMusic) dove nove canzoni mito dell’italopop (Gazebo, Garbo, Righeira) vengono decostruite e impiantate in una matrice più affezionata alla new wave inglese, il tutto senza dimenticare l’attitudine al beat e all’elettronica odierna del quale rimane esponente di spicco. Il 26 aprile scorso è uscito “Boostology”, un concept EP che segue il singolo d'esordio "The Boss". E per i primi di giugno è atteso anche il remix di "John The Revelator", storica hit dei Depeche Mode.

In occasione de L’Elettrone, inoltre, si realizzerà anche il “Videone” , una rassegna di videoarte e videoclip che propone proiezioni di opere di artisti come Rybczynski, Viola, Barney, Peter Gabriel, David Bowie, The Cinematic Orchestra, Fourtet, Bjork. Spazio anche alle arti visive con le istallazioni di Valentina Mozzillo, Giovanni Lama, Nunzio Belardo aka Hidro, Cristiana Arena, Domenico Marino, Massimiliano Gradinetta, Azzurra Mozzillo e Roberto Marchese. Per ulteriori informazioni; www.laperiferica.org.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.