Comunicato Stampa: Folkabbestia alla festa del Politecnico di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

VENERDI 26 MAGGIO ALLA FESTA DEL POLITECNICO DI MILANO

I FOLKABBESTIA presentano in anteprima “venticinque, sessanta, trentotto” (breve saggio sulla canzone italiana)
ingresso libero

Anche quest’anno i Folkabbestia saranno ospiti della festa del Politecnico di Milano e suoneranno in P.zza Leonardo da Vinci davanti al Politecnico venerdì 26 maggio in un concerto con ingresso libero.

Questo concerto sarà un’occasione per ascoltare in anteprima assoluta i nuovi pezzi del quinto album delle Bbestie “Venticinque, sessanta, trentotto” (sottotitolo Breve saggio sulla canzone italiana) che uscirà il prossimo 9 giugno per l’Ultimo Piano.

Il titolo dell’album è l’inizio della famosa canzone “Tre numeri al Lotto” di Carosone, prima traccia del nuovo lavoro dei Folkabbestia, che dà già un’idea di quello che ci si può aspettare dall’interno lavoro: una rivisitazione del meglio della musica italiana dagli anni 30 agli anni 80 riveduta, corretta e personalizzata con gusto “folkabbestia”.

Avremmo così il piacere di riascoltare, e i più giovani di conoscere, pezzi che hanno fatto la storia della musica italiana e che sono entrati ormai nella memoria storica di chi ha più di trenta anni: Tre Numeri Al Lotto - Pietre - Siesta – Il Disertore – Amara Terra Mia – Tre Briganti e tre Somari– L’avvelenata – Giovanni Telegrafista – Carlo Martello - Ahi Maria – Ma Cos’è Questa Crisi – Serenata – Voglio Vederti Danzare – Uffa Uffa.

L’idea di “riportare alla luce” in chiave moderna brani che non si sentivano più in giro da tempo, è stata apprezzata anche da altri musicisti che hanno prestato la loro voce in alcuni brani dell’album, si noterà quindi la partecipazione straordinaria di Franco Battiato ne “L’avvelenata” di Guccini, primo singolo estratto, alle radio dal 25 maggio, di Caparezza e di Erriquez della Bandabardò in un esilarante rifacimento di “Tre Briganti e tre Somari” di Modugno e del sax di Daniele Sepe in “Amara Terra Mia” di Modugno e “Serenata” di Cervo.

Il concerto sarà come sempre all’insegna del divertimento, non mancheranno i pezzi storici, i pezzi più amati dai fans e le ballate trascinanti, è infatti sul palco che la band pugliese trova il suo habitat naturale, grazie alla lunga esperienza maturata concerto dopo concerto e al genere di musica: una mescolanza di suoni tradizionali e arrangiamenti innovativi, di armonie folk riviste in chiave moderna, che trasporta il pubblico in danze sfrenate.

I Folkabbestia sono:
Lorenzo Mannarini: Voce Chitarra; Francesco Fiore: Basso Elettrico; Nicola De Liso: Batteria; Fabio Losito: Violino. Suonano con loro dal vivo: Simone Martorana: chitarre e cori e Piero Santoro: fisarmonica e cori.

Ore 21.30 ingresso gratuito

P.zza Leonardo da Vinci Milano
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.