Anche Dolcenera tra gli ospiti della Sinfionia Popolare della Pace a Milano

Anche Dolcenera tra gli ospiti della Sinfionia Popolare della Pace a Milano
Il prossimo 3 giugno, a Milano, ritorna l’appuntamento con la Sinfonia Popolare della Pace, il concerto evento che offre a tutti la possibilità di esibirsi su un prestigioso palco con dei musicisti professionisti.
La manifestazione, organizzata da Provincia di Milano, Fondazione Exodus e Associazione Centro Professione Musica, quest’anno vedrà la partecipazione di Dolcenera, Alberto Fortis, Maria Teresa Ruta e la cantante soul statunitense Kimberley .
I giovani saranno protagonisti di un concerto che si terrà in piazza Duomo alle ore 18.00.
Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione è possibile consultare il sito Internet www.centroprofessionemusica.it oppure contattare la segreteria del CPM al numero telefonico 02-6411461.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
18 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.