Musica digitale, Urge (Mtv-Microsoft) in Europa solo l'anno prossimo?

Bisognerà attendere probabilmente i primi mesi del 2007 per avere una versione europea, e italiana, di Urge, la piattaforma di musica digitale che Mtv ha creato in collaborazione con Microsoft (e con il supporto tecnologico di MusicNet) e che dal 10 maggio scorso è on-line in versione sperimentale negli Stati Uniti (vedi News).
Una portavoce del network ha confermato al sito di Music Week che prima di sbarcare da questa parte dell’Atlantico il negozio digitale subirà una serie di sviluppi e cambiamenti, con l’introduzione di un catalogo molto ampio di video on-demand e di un’area “community” che lo staff di Mtv paragona a quella di MySpace. “Abbiamo programmi internazionali”, ha confermato la fonte ufficiale, “ma non c’è ancora niente di definitivo. Prima di pensarci dobbiamo assicurarci di far funzionare bene il servizio negli Stati Uniti”.
Come Rockol ha già avuto occasione di scrivere (vedi News), Urge offre un catalogo iniziale di 2 milioni di canzoni, con formule di abbonamento alla Napster (14,95 dollari al mese per scaricare musica a piacimento su lettori portatili), 130 stazioni radio preprogrammate, 500 playlist costruite “su misura” e blog scritti da giornalisti musicali. Il servizio è accessibile all’indirizzo www.urge.com o anche scaricando il software di navigazione Windows Media Player 11.
Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.