Gli Underworld pronti a distribuire il terzo capitolo della serie 'Riverrun'

Gli Underworld pronti a distribuire il terzo capitolo della serie 'Riverrun'
A partire dal prossimo 5 giugno gli utenti di Internet potranno scaricare, dal sito www.underworldlive.com, la terza parte della serie di remix firmati Underworld, intitolata "I'm a big sister, and I'm a girl, and I'm a princess, and this is my horse". Il progetto, sponsorizzato dalla Riverrun, è nato nel novembre 2005 con la distribuzione, sempre via Web, del primo capitolo intitolato "Lovely broken thing", che fu seguito, dopo poche settimane, dal secondo, "Pizza for eggs" (vedi News). "I'm a big sister...", che esplora il lato più dark e riflessivo dei due dj, è composto da 5 brani inediti dalla durata complessiva di 25 minuti: il "pacchetto" digitale sarà corredato da immagini e testi. Dal prossimo 10 giugno verrà messa a disposizione, gratuitamente per coloro che hanno acquistato l'intera serie della Riverrun, una sintesi del progetto, intitolata "The misterons mix". Tra la fine del 2005 e l'inizio del 2006, inoltre, la band ha collaborato con il compositore Gabriel Yared per la colonna sonora del nuovo film di Anthony Minghella, intitolato "Breaking and entering". Il gruppo offre anche esibizioni dal vivo dal proprio studio, ogni sabato, registrando ascolti record sulla stazione olandese VPRO: come se non bastasse, il duo sta già lavorando su del nuovo materiale (remix di Pete Heller, Pig and Dan, Paul Woolford e Robag Wruhme) che verrà distribuito nel corso della prossima estate.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.