Comunicato Stampa: I Keane presentano l'album in anteprima a Milano

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

KEANE

GIOVEDI’ 18 MAGGIO 2006
MILANO – ROLLING STONE (ridotto)
Corso XXII marzo, 32 Info-line Indipendente: 0434 208631
prezzo del biglietto € 18,00 + diritti di prevendita

apertura porte: ore 19:30
Keane on stage: ore 21:30

Informazioni su come acquistare i biglietti:

· in tutti i Punti Vendita TicketOne (per conoscere il Punto Vendita TicketOne più vicino visita il sito www.ticketone.it )
· oppure chiama il Call Center TicketOne 899.500.022 (per informazioni e acquisto)
· telefonicamente con Pronto Pagine Gialle 89.24.24 (attivo 24 ore su 24)
· in tutte le prevendite abituali

I Keane (Tom Chaplin alla voce, Tim Rice-Oxley al piano e Richard Hughes alla batteria) si sono formati nel 1997 alla Hastings Secondary School.

Nel 2002, dopo diversi anni passati a sperimentare e a perfezionare il proprio sound, decidono che è arrivato il momento giusto per uscire dal guscio e suonare dal vivo di fronte ad un pubblico. Ed è proprio in un live al Betsey Trotwood che Simon Williams li nota e gli propone di registrare il singolo “Everybody’s Changing�, che subito provoca comparazioni con Coldplay e Radiohead.

In realtà si nota subito che nonostante i noti riferimenti, l’allettante e splendida musica dei Keane non assomiglia a nulla di già sentito in precedenza.
“Le nostre canzoni portano temi universali e sono piene di emozioni,� dice Tom. “La gente vuole emozioni. Ma queste sembrano essere sempre più rare attualmente. Non penso che oggi ci siano molti gruppi in grado di fare musica con un significato. Non c’è nulla con cui identificarsi.�

“Non assomigliano a nessun’altra band – niente chitarrista, un fatto che potrebbe sconvolgere molti puristi,� dice Richard, “ma non è stata una decisione presa con cognizione di causa.�

Verso la primavera del 2003, le etichette cominciano ad offrire contratti su contratti. “Non volevamo altro che avere l’opportunità di registrare il disco giusto con la gente giusta,� dice Tom.
Ed ecco arrivare la Island. “Non abbiamo mai voluto essere una piccola band di culto,� aggiunge ancora, “vogliamo che la nostra musica arrivi a quanta più gente possibile, perché questo è il motivo per cui la facciamo.�

Nel 2004 esce il primo album “Hopes & Fears� ed è subito un successo, disco d’oro in Italia, più di 5 milioni di copie vendute nel mondo, per mesi in cima alle classifiche di tutta Europa (il loro singolo "Everybody's Changing", è stato per mesi la colonna sonora della campagna spot televisiva della Vodafone) e la prestigiosa rivista inglese Q gli ha assegnato il premio come miglior album del 2004.

Ed è con questo spirito che il 9 giugno uscirà (per Universal) il nuovo album intitolato “Under The Iron Sea�, preceduto dal primo singolo “Is it any wonder?�, in onda da venerdì 14 Aprile. Il singolo in solo 2 settimane è salito al 14° posto della classifica dei singoli più ascoltati nelle radio.

www.keanemusic.com

INFO

Indipendente Eventi e Produzioni
Tel. 0434 20 86 31
www.indipendente.com
Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.