Novità per la seconda edizione del MIAMI Festival

Novità per la seconda edizione del MIAMI Festival
Partirà il prossimo 9 giugno la seconda edizione del MIAMI (Musica Indipendente A Milano) Festival, la rassegna musicale dedicata al panorama indie organizzata dall’associazione nazionale Rockit.
La due giorni di concerti, che si concluderà il 10 giugno, si terrà presso l’Idroscalo di Milano (zona aeroporto Milano-Linate) e si svilupperà su due differenti palchi. Il primo, il palco “Sandro Pertini”, vedrà protagonisti venerdì 9 giugno gli Yuppie Flu, Bugo, Amari, Moltheni, I Cosi, Masoko, Numero 6, Sunday Morning e Egokid, mentre il 10 giungo i Giardini Di Mirò, The Death Of Anna Karina, Ardecore, Three Second Kiss, Fine Before You Came, Violetta Beauregarde, Rosolina Mar, Small Jackets, Les Fauves, Hot Gossip e Fiub.
Sul secondo palco, il Palco La Collinetta, si esibiranno invece Diaframma, Alessandro Grazian, Father Murphy, En Roco, Mr Brace e The Union Freego il 9 giugno, e Cesare Basile, Ronin, Mojomatics, Bob Corn, Morkobot, Mr. Henry, Baby Blue e Deep End il 10.
Sotto ai due palchi, ad intrattenere la folla, ci saranno alcuni Dj tra cui Faresoldi e Useless Wooden Toys confermati per venerdì 9, e Santos per sabato 10.
La novità di questa edizione sarà uno spazio dedicato interamente ai fumetti, il MAI FAI (Matti Incontri Fatti-Fumetti All'Idroscalo). La rassegna sarà curata da Davide Toffolo, leader dei Tre Allegri Ragazzi Morti e fumettista. Ospiti dell’evento saranno Alessandro Baronciani, Amanda Vahamaki, Gipi, Otto Gabos, Marco Corona, Francesco Cattani, Gabriella Giandelli, Ratigher e Ponchione.
All’Idroscalo, sempre nell’ambito del MIAMI, ci sarà un’area dedicata all’esposizione di proprie produzioni, opere e creazioni. Per le iscrizioni è possibile consultare il sito Internet www.rockit.it/miami, dove sarà possibile trovare tutte le novità e gli approfondimenti sul festival.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.