Il cantante dei Red Hot Chili Peppers ora è pronto al matrimonio

Anthony Kiedis, il frontman dei Red Hot Chili Peppers, ha affermato di sentirsi pronto al matrimonio. Dopo aver fatto lo scapolo impenitente per anni, il cantante, nato nel novembre '62, ha riferito d'aver cambiato idea sul suo dorato status di single "on/off" quando la relazione che aveva si è messa al brutto. Lasciato dalla ragazza, che secondo indiscrezioni avrebbe 19 anni, Kiedis ha iniziato a porsi questioni esistenziali e si è reso conto d'essere stato mollato a causa del suo non facile carattere. Il cantante ha atteso un po' di tempo e poi si è fatto risentire dall'ex fidanzata per vedere se avesse avuto voglia di riprendere la relazione. "Adesso, se anche lei se la sente, sarei felice di sposare questa ragazza e di mettere su famiglia. Fino a due mesi fa probabilmente non sarei neanche riuscito a pensare ad una cosa simile", ha detto.
I Red Hot Chili Peppers hanno in pubblicazione in questi giorni il nuovo album "Stadium arcadium".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.