Comunicato Stampa: Caparezza al Palamartino di Bari

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Caparezza
in concerto Sabato 6 maggio 2006
PALAMARTINO - Bari
Via Napoli.
Apertura ore 21:00
Ingresso: 12 euro in prevendita / 10 euro al botteghino.
Infoline 080 2205532.

A seguire dopo il concerto: AFTER PARTY presso lo ZENZERO CLUB, a Bari in viale Pasteur. Dj set a cura di JAMANO e T.O.P. (Double Dose). Ingresso 5 euro - gratuito per chi possiede il biglietto di Caparezza.

Dopo l'acclamata apparizione al concertone del primo maggio a Roma, Caparezza ritorna in Puglia per presentare dal vivo il suo nuovo album. Ecco come lo stessa artista descrive il suo lavoro:
Il mio nuovo album si intitola HABEMUS CAPA ed è uscito il 24 marzo 2006. Il disco è una sorta di concept. Si tratta, infatti, del "disco postumo di un cantante ancora in vita".
Ho scritto ogni singolo pezzo come se fosse materiale per un cd celebrativo, cercando di immedesimarmi nel ruolo di defunto. Tutti i brani compongono un viaggio che parte dalla mia morte (per ora presunta) e termina col mio ritorno in vita (presunto anch'esso). In tutti i brani interpreto vari personaggi posseduti dal mio spirito che viaggia alla ricerca del corpo perduto, per cui sono uno spietato broker in "TITOLI", un pugliese che vuole diventare verdano (non ve la spiego) in "INNO VERDANO", una badante pazza che tenta di tenere sveglio un bimbo attraverso una nenia al contrario che ha come titolo "NINNA NANNA DI MAZZARO'", eccetera.. L'album parte con la mia cerimonia funebre (ANNUNCIATEMI AL PUBBLICO) che prende spunto dall'ultima frase di "Verità Supposte" ("Mamma quanti dischi venderanno se mi spengo..") e termina col ritrovamento di me stesso (HABEMUS CAPA). TORNA CATALESSI è un brano che auspica il ritorno di uno stato di immobilità contro il dinamismo di un progresso arrivista, mentre ne LA MIA PARTE INTOLLERANTE sono un adolescente strano in una classe di adolescenti normali, verso i quali provo una costruttiva intolleranza.

Caparezza

Il concerto di Caparezza a Bari il 6 maggio contribuisce economicamente alla campagna "Adotta un ospedale" di Emergency, devolvendo una parte dell'incasso a sostegno del Programma Sudan: il Centro di cardiochirurgia di Khartoum e il Centro sanitario pediatrico di Mayo.
Altre informazioni su www.emergency.it
Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.