Nuove classifiche USA: BSB ancora primi, i Chili Peppers entrano al terzo posto

Nuove classifiche USA: BSB ancora primi, i Chili Peppers entrano al terzo posto
I Backstreet Boys risultano ancora primi, per la quarta settimana di fila, nelle nuove classifiche USA che verranno pubblicate da Billboard la prossima settimana. Il loro “Millennium” ha venduto altre 371.035 copie ed ha spinto il disco alla bella cifra di due milioni e mezzo di pezzi venduti. Al secondo posto, con altre 309.743 copie, ancora Ricky Martin. In terza posizione, un po’ a sorpresa visto il lungo periodo di silenzio discografico, i Red Hot Chili Peppers col loro nuovo “Californication” che è stato comprato da quasi 200.000 acquirenti. La più alta entrata della settimana, dopo quella dei Chilis, è costituita da “Astro lounge”, il nuovo degli Smash Mouth; distanziati da sole 706 copie vendute i Def Leppard falliscono per un’incollatura l’aggancio alla Top 10 e piazzano il loro nuovo “Euphoria” all’undicesimo posto. “Synkronized” di Jamiroquai debutta al numero 28 e “Dark side of the spoon” dei Ministry al 92; peggio di loro riescono a fare i Moffatts (al numero 124 con “Chapter 1-A new beginning”) ed i Biohazard (numero 187 con “New world disorder”). Tornando sulle vette più alte, “Baby one more time” di Britney Spears è al quarto posto, “Come on over” di Shania Twain al settimo e “Fanmail” delle TLC al nono.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.