Comunicato Stampa: Pippo Pollina, parte da Bergamo il nuovo tour italiano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Parte sabato 6 maggio da Bergamo il tour italiano di Pippo Pollina
con il nuovo spettacolo acustico "Racconti e canzoni".

Parte la prossima settimana un nuovo, intenso tour di concerti in Italia di Pippo Pollina. Il primo appuntamento è a Bergamo sabato 6 maggio presso l'Auditorium di Piazza della Libertà(inizio ore 21.15, info 035.211211, ingresso €12,00 - 10,00 ridotto). Il nuovo spettacolo, in duo acustico con le chitarre di Enzo Sutera, è caratterizzato da un'attitudine fortemente teatrale e prevede anche la presenza in scena dell'attrice Serena Bandoli, che leggerà alcuni stralci tratti da un libro biografico su Pollina, a breve in uscita nelle librerie, nelle librerie per i tipi di Stampa Alternativa, per introdurre le varie canzoni e contestualizzarle nell'intensa avventura umana e artistica del cantautore palermitano. Un concerto che diventa in questa veste ed occasione un vero e proprio recital teatrale e musicale nello stesso momento, strutturato per blocchi musicali e narrativi, dove le parole formano un tessuto di storia che è la perfetta appendice ed integrazione al percorso musicale portato sul palco dall’artista siciliano. Le cui canzoni sono mondi narrativi, epicentri musicali ricchi di agganci con l’attualità, con i fatti di una vita sempre vissuta con le orecchie ben aperte alle trasformazioni sociali, politiche di un’Europa nella quale Pollina vive immerso da molti anni.

Sul palco Pollina interpreta tutti brani dell’ultimo album Bar Casablanca e il meglio del suo repertorio di vent'anni di carriera, talvolta alla chitarra, talora al pianoforte, spesso accompagnato dalle magistrali chitarre di Enzo Sutera.
Tra le canzoni più rappresentative dell’impegno e delle sue grandi qualità cantautorali troviamo brani come “Il giorno del falco” (dedicata a Victor Jara e realizzata in una memorabile versione insieme agli Inti-Illimani), “Leo” (dedicata a Leo Ferrè e realizzata insieme a Georges Moustaki), “19 luglio 1992” (sull’attentato al giudice Borsellino), “Banneri”(piccolo capolavoro in dialetto sicilano), “Signore da qui si domina la valle” (denuncia disperata in tempo reale sul genocidio di Srebrenica in Bosnia), “Amsterdam” (apprezzata versione in italiano del capolavoro di Brel), “Cento passi”(dedicata al suo coraggioso conterraneo Peppino Impastato) e non solo, tutti brani in grado di esaltare le qualità interpretative di Pollina. Uno spettacolo da non perdere per un autore ormai di primo piano anche in Italia, come stanno a testimoniare la copertina dedicatagli di recente dalla rivista “L’Isola che non c’era”, vademecum della canzone d’autore italiana, e il riconoscimento che ricevuto il 27 novembre al MEI (Meeting Etichette Indipendenti) di Faenza per "l’impegno e i contenuti delle sue canzoni e per aver diffuso musica italiana di qualità all’estero".

Queste le date del TOUR RECITAL 2006 di PIPPO POLLINA:

MAGGIO
Sabato 6, Bergamo, Auditorium di Piazza della Libertà
Lunedì 8, San Casciano V.P. (FI), Jack and Joe
Mercoledì 10, Rovigo, Teatro Duomo
Giovedì 11, San Giovanni Lupatoto(VR), Teatro Astra
Sabato 13, Orvieto(TR),Sala del Carmine
Domenica 14, Porto S.Elpidio (AP), Limonaia di Villa Baruchello
Mercoledì 17, Sanremo Teatro del Casinò,concerto+incontro/dibattito con Giovanni Impastato e proiezione del documentario su Peppino Impastato.
Giovedì 18, Sasso Marconi, Teatro Comunale G.Marconi, con incontro su Peppino Impastato.
Venerdì 19, Riva del Garda(TN), Sala Polivalente D.Chiesa concerto+incontro/dibattito con Giovanni Impastato e proiezione del documentario su Peppino Impastato
Venerdì 26, Asti, Diavolo Rosso
Domenica 28, Concei (TN),Centro Culturale a Locca di Concei
Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.