Bruce Springsteen oggi canta un nuovo (anzi, vecchio) brano

Bruce Springsteen oggi canta un nuovo (anzi, vecchio) brano
Al Jazz Fest di New Orleans, che sancisce (perlomeno musicalmente) la rinascita della città duramente colpita dall'uragano Katrina, oggi arriva Bruce Springsteen. Per New Orleans il Boss ha scritto versi nuovi. Anzi, antichi. Anzi, li ha aggiunti ad una vecchia canzone scritta da Blind Alfred Reed all'indomani della crisi del Ventinove. Il pezzo s'intitola "How can a poor man stand such times and live" e Bruce l'ha registrato per il recente album dedicato a Seeger. Il brano non è poi entrato nel disco, ma Springsteen ha pensato che fosse adatto alla situazione e lo canterà oggi con l'aggiunta di questa strofa: "There's a body floatin' on Canal and the levees gone to hell, Martha, get me my sixteen gauge and some dry shells, them who's got out of town, and them who ain't got left to drown".
(Fonte: "la Repubblica")
Dall'archivio di Rockol - I classici del rock: "Born in the USA" di Bruce Springsteen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.