Skype, in vendita le prime suonerie di Madonna, Green Day e RHCP

Skype, in vendita le prime suonerie di Madonna, Green Day e RHCP
Costa un dollaro e mezzo, scaricarsi sul cellulare dal sito di Skype un pezzetto della versione originale di “Hung up” o di “Sorry”, ma anche di “Vogue” o di “Like a virgin”, sotto forma di suoneria master tone: la società con sede lussemburghese che consente di effettuare telefonate gratuite da computer a computer (oppure a tariffe superconcorrenziali usando gli apparecchi di telefonia fissa) ha messo in pratica i proponimenti annunciati un paio di mesi fa (vedi News) dopo aver ottenuto le liberatorie a livello mondiale dalle società editoriali che amministrano la maggioranza degli hit internazionali, Warner Chappell, EMI Music Publishing e Sony/ATV, oltre che dalla società inglese degli autori ed editori MCPS/PRS. Per poter avere accesso alle suonerie e ai repertori originali, tuttavia, è necessario procurarsi le licenze e autorizzazioni anche dalle case discografiche: e Warner Music, titolare dei master di Madonna, Green Day e Red Hot Chili Peppers (a loro volta coinvolti nell’iniziativa) è l’unica, finora, ad avere compiuto questo passo, assai importante per lo sviluppo dell’emergente mercato dal momento che Skype (dall’anno scorso di proprietà eBay) conta già quasi 100 milioni di utenti nel mondo.
I master tones, suonerie contenenti frammenti di registrazioni originali, sono in questo momento il prodotto trainante della musica digitale e corrispondono all’87 % del fatturato mondiale del settore secondo i più recenti dati pubblicati dall’IFPI, la federazione internazionale dell’industria discografica.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.