NEWS   |   dalla Stampa / 24/04/2006

De Gregori: ‘Non parlo più di politica per evitare strumentalizzazioni’

De Gregori: ‘Non parlo più di politica per evitare strumentalizzazioni’
Impegnato nel “Calypsos Tour”, appena partito da Orzinuovi in provincia di Brescia, Francesco De Gregori ha raccontato al Quotidiano Nazionale di non voler più parlare apertamente delle proprie posizioni politiche. “Non mi sento obbligato a dare sempre il mio punto di vista sulle cose, d’altronde ci sono già le canzoni a dire come la penso”, ha dichiarato il cantautore romano il cui brano “Viva l’Italia” è stato scelto come motivo trainante del concerto romano del “Primo maggio” di quest’anno. “Il mio errore non è stato quello di scrivere certi pezzi, ma piuttosto di prendere determinate posizioni nelle interviste offrendo il pretesto, a quanti ne avessero intenzione, per tirarmi la giacchetta da una parte o dall’altra. Uno sbaglio indotto dal fatto di essere figlio di una generazione per cui il pubblico era privato e viceversa, ma anche dall’ingenuità di esprimere i miei pensieri senza tenere conto che c’è sempre qualcuno pronto a prenderti in contraddizione”.
(Fonte: QN)
Scheda artista Tour&Concerti
Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!