Comunicato Stampa: Suoni e Visioni, 20 aprile non-stop video Radiohead

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Giovedì 20 aprile allo Spazio Oberdan: non-stop video dedicata ai Radiohead, terzo appuntamento del programma film e video all’interno della rassegna “SUONI e VISIONI. Concerti, film e video nella musica del nostro tempo”.

“Non-stop video Radiohead”, giovedì 20 aprile dalle ore 21.00 allo Spazio Oberdan, Viale Vittorio Veneto 2, per la rassegna “SUONI e VISIONI”, organizzata da Provincia di Milano/Settore cultura.
Selezione a cura di Cristina Guenzi e Gianmarco Picuzzi.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Viene ripercorso, in questa serata di videoclip e filmati live, il percorso artistico dei Radiohead, una delle band più importanti degli Anni Novanta, amata dal pubblico fin dagli esordi e impostasi nel tempo all’attenzione di stampa e critici con album come “Kid A” (2000), “Amnesiac” (2001) e, soprattutto, “Ok Computer” (1997), considerato una vera e propria pietra miliare nella storia recente della musica pop-rock e vincitore di diversi Grammy Awards. Il gruppo, che prende il nome da un singolo dei Talking Heads, viene considerato uno dei rinnovatori del panorama musicale degli ultimi anni.
Il programma dei video va dal primo grande successo, “Creep”, del 1993 (regia di Brett Turnbull), alle esibizioni live degli esordi (“The Astoria London Live”, 1994) all’indomani della pubblicazione del primo album “Pablo Honey” (1993), e a quelle più recenti in versione acustica (“Live at Le Reservoir Club”, 2003), passando per le produzioni più famose e le più rare, come “Knives Out” (2001, regia di Michel Gondry) o il surreale “Paranoid Android” (1997, di Magnus Carlsson), cartone animato di sette minuti completamente sganciato dalla musica. In programma anche cenni dei progetti solisti e delle collaborazioni parallele alla band, ad esempio con Drugstore e Unkle.

Informazioni al pubblico:
Provincia di Milano/Settore cultura, tel. 02.7740.6302/6383/6384/6372
www.provincia.milano.it/cultura
Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.