Mariah Carey in soccorso di Whitney Houston

Mariah Carey in soccorso di Whitney Houston
In seguito alle recenti e preoccupanti notizie che riguardano Whitney Houston e i suoi gravi problemi di tossicodipendenza, Mariah Carey avrebbe deciso di tendere una mano alla sfortunata collega proponendole di incidere un duetto per il suo nuovo album. “A Whitney va tutto il mio amore”, dice la Carey. “E’ un tale immenso talento. Io ci sarò per lei”.
A dare la notizia è stato il “Wenn” (World Entertainment News Network), che nell’articolo parla di una Mariah Carey “determinata ad aiutare Whitney Houston a battere i suoi demoni e a fare un trionfale ritorno”. Se il duetto andasse in porto sarebbe la seconda volta che le due popstar cantano assieme; la prima risale al 1998, quanto interpretarono “When you believe” per il film d'animazione “Il Principe d’Egitto”.
(Fonte: QN)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.