Occhi puntati su YouTube: un investitore lo finanzia con 8 milioni di dollari

Lo chiamano il video Napster, e in poco più di un anno di vita è diventato uno dei siti più “cool” e chiacchierati tra quelli che diffondono contenuti musicali indipendenti in rete (grazie anche al collegamento diretto con MySpace.com). Tanto che qualche investitore istituzionale gli ha già messo gli occhi addosso, ed è di queste ore la notizia che la società di venture capital Sequoia Capital ha deciso di concedergli un finanziamento da 8 milioni di dollari. Potenza dei numeri, che già oggi fanno di YouTube un piccolo fenomeno culturale: 100 milioni di page view, 6 milioni di visitatori unici quotidiani, 35 milioni di stream e una media di 35 mila nuovi video caricati al giorno. Non tutti legali, perché in molti ne approfittano per diffondere clip o programmi tv rubati da fonti ufficiali e contenenti materiale coperto da copyright: cosicché, proprio in funzione di controllo antipirateria, i gestori del programma sono stati costretti a inserire un limite di 10 minuti agli “upload” effettuati dagli utenti.
Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.