Usa, dall'estate su Billboard una classifica ufficiale dei 'mastertones'

Il boom mondiale dei “mastertones”, le suonerie per telefonini che contengono frammenti di canzoni originali, riceve il suo imprimatur ufficiale: ci pensa Billboard, la bibbia dell’industria discografica americana, che dall’estate pubblicherà una classifica apposita battezzata appunto Hot MasterTones Chart. Dalla graduatoria, che riguarda i soli Stati Uniti, saranno escluse le suonerie monofoniche e polifoniche, file MIDI che riproducono più o meno fedelmente le melodie di pezzi celebri o altri temi musicali (già conteggiate in una classifica a parte a partire, e da cui incassano royalty autori e editori delle composizioni originali ma non case discografiche e interpreti). La chart settimanale delle suonerie originali più scaricate includerà 20 posizioni con indicazione del titolo del brano, nome dell’artista, posizione precedente e numero di settimane di permanenza e sarà compilata sulla base dei dati a campione raccolti da Nielsen Mobile. Un passo tanto più significativo, quello deciso dalla testata specializzata americana, se si pensa che negli Stati Uniti la “mobile music”, consumata attraverso i telefoni cellulari, è un fenomeno ancora relativamente recente e meno sviluppato di quanto sia in Asia e in Europa.
Music Biz Cafe, parla Davide D'Atri (presidente e ad di Soundreef)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.