Comunicato Stampa: Baustelle al Gate 52

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GATE52
Your music terminal
S.S. 11, Loc. Ferlina – Bussolengo, Verona
Nei pressi del Centro Commerciale Auchan, vicino al Village
www.gate52.it

Venerdì 17 marzo
INAUGURAZIONE RITMO52
DJ SET: BEPPE LODA – DANIELE M.IX – LEO ROMANI
LIVE SET: BYN’S PERCUSSION GROUP & DJ MANO
Inizio ore 23.00, apertura al pubblico ore 22.00.
Ingresso 7 euro.

Sabato 18 marzo
EVENTO AL GATE52
BAUSTELLE
(indie pop)
+ Special guest
CANADIANS
(indie pop)
A seguire, SUPER FLYING DJ SET
THE FOG SURFER & AL#FA
(rock’n’roll, beat, garage, ska, punk, super rock, super funk)
Inizio ore 22.30, apertura al pubblico ore 21.30.
Ingresso 12 euro (+ prevendita). Prevendite presso Box Office: Tel. 045 80 11 154

Continuano i grandi eventi per il Gate52 di Bussolengo (Verona), che sabato 18 marzo ospita la band più chiacchierata del momento, Baustelle, anticipata da un altro piccolo grande evento: venerdì 17 marzo, inaugura il nuovo venerdì del Gate52 con Ritmo52, appuntamento dedicato a tutto quanto faccia ritmo!
Per il primo appuntamento di Ritmo52, Gate52 presenta un cast molto ricco! Alla consolle si alterneranno i dj set di Beppe Loda, Daniele M.ix e Leo Romani, impegnati in tre diversi tipi di afro funky. Il live set sarà invece a cura di Byn’s Percussion Group e dj Mano. Durante la serata, inoltre, si svolgerà una speciale esibizione di Capoeira, lo strabiliante ballo brasiliano. L’ingresso alla serata costa 7 euro. Inizio ore 23.00, apertura Gate52 ore 22.00. Sabato 18, si torna ai grandi eventi nazionali. Sul palco si esibiranno infatti i Baustelle, passati alla ribalta nazionale grazie all’album “La moda del lento”, ma soprattutto grazie all’ultimo “La malavita”, uscito nel 2005, terzo lavoro ufficiale del quartetto, pubblicato per Warner Music Italy/Atlantic.
Il disco, come il titolo lascia immaginare, raccoglie 11 canzoni-manifesto del male di vivere. Più “vero”, rock e potente di “La moda del lento”, il disco sintetizza con eleganza italiana il wall of sound di Phil Spector (un’orchestra d’archi suona in 6 pezzi), le colonne sonore dei poliziotteschi, Gainsbourg, la canzone d’autore italiana, il punk primordiale newyorkese di Modern Lovers, Television, Blondie e Ramones. Il primo singolo “La guerra è finita” è stato per molto tempo un hit radiofonica inserita nelle playlists dei network radiofonici più importanti. In apertura si esibiranno i veronesi Canadians, nati dallo scioglimento definitivo degli Slumber, gruppo veronese che negli anni passati ha goduto di un importante visibilità a livello nazionale underground.
I concerti inizieranno alle 22.30 circa, Gate52 aprirà alle 21.30. L’ingresso costa 12 euro (+ prevendita). Le prevendite sono aperte presso circuito Box Office (Tel. 045 80 11 154).
A Box Office sono aperte anche le prevendite per tutti gli eventi più importanti di marzo e aprile: sabato 25 marzo Modena City Ramblers (12 euro + prevendita), sabato 1 aprile Roy Paci & Aretuska (13 euro + prev.), sabato 15 aprile Giuliano Palma & The Bluebeaters (13 euro + prevendita), sabato 22 aprile Africa Unite (13 euro + prevendita).

INFORMAZIONI AL PUBBLICO: Tel 340 54 48 586 – info@gate52.it / www.gate52.it

COME ARRIVARE AL GATE52: Autostrada A22 uscita Verona Nord; tangenziale per Trento uscita Brescia-Peschiera. Proseguire 1 Km, Gate52 si trova a destra. (dir. Village).
Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.