Comunicato Stampa: Design Pubblico-the opposite event, a Milano dal 3 aprile

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Nell'ambito di Design Pubblico-the opposite event, l'evento urbano che tradizionalmente esterni contrappone al Salone Internazionale del Mobile, tre grandi momenti di musica scandiscono il calendario che va dal 3 all'11 aprile.

- Mercoledì 5 aprile - Giardini davanti alla Triennale (altezza via Zola)
DESIGNER IMPROVVISANO IN PIAZZA
performance in Piazza con gli Etnorchestra

- Venerdì 7 aprile - Zona Tortona
SEGNALI DI AGGREGAZIONE
musica in strada con gli Electrosacher

- Sabato 8 aprile - Sottopassaggio della Stazione Centrale (altezza via Sammartini 36)
PUBBLICO DESIGN IN FESTA
live performance dei Krakatoa

Design Pubblico - the opposite event promuove un design per la città fatto di cose invisibili ma concreto, perché ispirato a idee e servizi per i cittadini. Un design che sappia cogliere la necessità di ri-progettare lo spazio pubblico per rendere la città aperta e vivibile per tutti.

Profilo dell'evento
Durante il Salone del Mobile esterni tradizionalmente riporta l'attenzione di residenti e visitatori sulla necessità di valorizzare lo spazio pubblico. L'evento fa convergere in un unico progetto momenti di creazione, aggregazione, festa ed accoglienza pubblica. Luoghi, oggetti e situazioni indirizzano verso un altro modo di vivere la città. Una spinta alla reciprocità instaura nuovi rapporti in una sorta di villaggio aperto che non fa distinzione tra cittadino ospite e straniero, che fa dell'aggregazione il suo punto di forza, dove nuove connessioni ristabiliscono le priorità e riscoprono momenti di festa. E dove le occasioni di incontro sono a portata di mano, ovunque.

…segue il programma completo

Mercoledì 5 aprile 2006, dalle 18 all'1 di notte

DESIGNER IMPROVVISANO IN PIAZZA
Giardini davanti alla Triennale (altezza via Zola)
Una performance collettiva di pubblico design
Nel corso della serata che vede impegnati cittadini e designer spontanei nella trasformazione e creazione di nuovi oggetti di design pubblico attraverso la scomposizione di una gigantesca scultura formata da pallet di legno, si esibiscono in una performance live gli Etnorchestra.
Nove musicisti provenienti da mille esperienze diverse si uniscono per provare che ogni oggetto può diventare musica: bidoni, catene, bottiglie di plastica e quant'altro accompagnano congas, djembè, timbales al classico quartetto basso, batteria, chitarra e voce, in un concerto coinvolgente dai suoni inaspettati. Le contaminazioni tra i generi musicali risultano infinite: dal tribale all'hip hop, dalla drum'n'bass al funk.

Venerdì 7 aprile 2006, dalle 18 all'1 di notte
< SEGNALI DI AGGREGAZIONE
Zona Tortona
Azioni e interazioni nascono da una segnaletica socializzante. Festa, musica e associazioni spontanee.
Dalle 22.00 suoneranno gli Electrosacher: un progetto collettivo di diversi dj, Dibla, Djredoo, Granganga, Jazza, Lomo, Ombraman, impegnati in dj set, concerti, performance, serate tematiche, videoproiezioni e installazioni fotografiche. I dj utilizzano la tecnologia per ricreare, per mescolare suoni e circuiti futuribili, intersecare culture distanti e tradire la geografia cartografica.

Sabato 8 aprile 2006: dalle 19 all'1 di notte

PUBBLICO DESIGN IN FESTA
Sottopassaggio della Stazione Centrale (altezza via Sammartini 36)
Musica e installazioni celebrano il design per la città in un luogo simbolo del caos urbano. Aprono la serata alle 20 i dj persignora; dalle 22 performance live dei Krakatoa.
Pisti + Samuel é l'intenzione live, la cultura rock-pop con la vocazione per l'elettronica di Samuel unite alla scienza dei Technics, alle campionature in diretta e al vocabolario scritto in bpm di Pisti. I generi musicali si fondono in un unico flusso magmatico, una ritmica autoprodotta e l'eco di un basso dubbato. E' suono puro e contaminato allo stesso tempo. Pisti + Samuel lavorano a quattro mani, disegnano all'interno di un dj-set, ogni volta diverso, un percorso attraverso il ritmo e le vibrazioni del dancefloor, piegano le regole del tempo ai piaceri richiesti dallo spazio per dare vita a una serata dove chiunque può ritagliarsi il proprio club ideale.
"Krakatoa è un'isola. Di suono."

Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.