Comunicato Stampa: MTV Brand:New Night al Rolling Stone di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MTV Brand:New Night

GRAHAM COXON
DIRTY PRETTY THINGS
THE STYLES
Lunedì 10 aprile 2006
Rolling Stone - Corso XXII Marzo, Milano

Il 10 aprile alle ore 20.30 sul palco del Rolling Stone a Milano saliranno l'ex chitarrista dei Blur, Graham Coxon, i Dirty Pretty Things dell'ex Libertines Carl Barat e la giovane band rock'n'roll dal Lago di Como TheStyles per la prima MTV Brand:New Night.

Un concerto a ingresso gratuito che inaugura il ciclo delle Brand:New Nights, una serie di appuntamenti live nei più importanti club italiani all'insegna della musica alternativa internazionale e italiana nello spirito del canale satellitare e del programma Brand:New. Le prossime date di Brand:New Nights saranno martedì 18 aprile all'Auditorium Flog (Firenze) con MOGWAI, The Magnificents, Super Elastic Bubble Plastic e domenica 7 maggio al New Age Club di Roncade (TV) con DEUS, Millionaire, Amari.

Il 24 aprile, alle ore 00.30, su MTV Italia andrà in onda una puntata speciale di Brand:New interamente dedicata alla prima Brand:New Night. Nel corso della puntata Paola Maugeri, conduttrice del programma, ci mostrerà alcuni estratti live delle performances registrate al concerto del 10 aprile e le interviste agli artisti- protagonisti della serata.

Per garantirsi l'ingresso alla data milanese di MTV Brand:New Nights è sufficiente partecipare alla competition sul sito www.mtvbrandnew.it usufruire dell'innovativo servizio di MOBILE TICKETING. Per la prima volta in Italia è, infatti, attivo uno speciale servizio che permetterà l'ingresso gratuito ai concerti di MTV Brand:New Nights. Basta mandare un SMS con scritto NORD, SUD + il tuo NOME e la tua CITTA' al numero 320 2043294. I fortunati estratti riceveranno direttamente sul proprio cellulare i MOBILE TICKETS che consentiranno l'accesso agli eventi. Il mobile ticket sarà costituito da un wallpaper con brand e grafica Brand:New Night. Per entrare al concerto sarà, quindi, sufficiente portare il proprio cellulare e mostrare il mobile ticket scaricato.

Informazioni biografiche sugli artisti del concerto del 10 aprile al Rolling Stone:

Graham Coxon è stato la mente musicale dei Blur. Fin dagli esordi affianca la propria carriera solista agli impegni del gruppo. Pubblica The Sky Is Too High (1997), The Golden D (2000), e Crow Sit On Blood Tree (2001)

A maggio del 2002, in piena registrazione del nuovo disco dei Blur, Coxon annuncia l'uscita dalla band e si mette subito al lavoro pubblicando, a fine anno, The Kiss Of Morning.

Nel 2003 esce Think Tank dei Blur, senza la sua chitarra, mentre è impegnato in un tour in giro per l'Inghilterra.

A marzo del 2004 esce il singolo Freakin' Out, seguito a maggio da Bittersweet Bundle Of Misery; poco dopo arriva il disco Happiness In Magazines

Dal 2004 Graham e' impegnato in un lunghissimo tour che tocca - tra gli altri - i più importanti festival europei (Reading e Leeds compresi).

Dirty Pretty Things
Fondati dall'ex-Libertines Carl Barat, pubblicheranno Bang Bang You're Dead (singolo di debutto) il 24 aprile sia in versione cd, sia in dvd che su vinile. Il dvd conterrà il video della canzone girato a Parigi e ulteriore materiale fotografico e anticiperà l'uscita del loro primo album, ancora senza titolo, in uscita il 10 maggio.

The Styles, il nuovo volto del rock mondiale: dopo aver conquistato la colonna sonora del prossimo videogioco Burnout, il gruppo si sta affacciando sul panorama internazionale. La band, composta da Guido Style (cantante, chitarrista e compositore), Steve Style (chitarrista) e Luke Style (batterista), arriva dal Lago di Como dove si mette a suonare insieme col preciso intento di fare qualcosa di nuovo nel panorama italiano e di riprodurre lo stesso l'impatto live di Foo Fighters e The Hives. La svolta arriva quando presentano il brano "Glitter Hits" al Burnout Bandslam, contest europeo per band emergenti organizzato da Electronic Arts in collaborazione con Gibson e col circuito dei locali Hard Rock Cafè: la giuria dice che loro sono i migliori, decreta la vittoria e li spedisce a Londra per incidere il brano, poi a Los Angeles per un remix da parte del celebre produttore Jack Joseph Puig (che ha lavorato con U2, Green Day, Hole, Rolling Stones). In attesa dell'uscita del gioco, il singolo comincia a far capolino nelle programmazioni radiofoniche e televisive d'Italia.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.