Comunicato Stampa: Astor Piazzolla “ospite” del disco d’'esordio dei Kantango

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

Astor Piazzolla “ospite” del disco d’'esordio dei Kantango. nell’album anche un inedito con Joe Barbieri. nessuno pensi a qualche dubbio esperimento di spiritismo. ma nel primo disco dei Kantango (dal titolo “Másidiomás”, in uscita ad aprile) si può ascoltare la voce del maestro argentino. nel brano "libertek", infatti, emerge cristallino il vivo racconto di piazzola che – ritmicamente inframmezzato a sintetizzatori, contrabbassi e suoni elettronici – ci illustra quelle che negl’anni ‘50 sono state le sue difficoltà a cambiar volto a un genere, così immutabile nell’argentina dell’epoca, come il tango. è con questo omaggio che si chiude “Másidiomás”, nel quale i Kantango (Antonio Fresa, Armand Pritfuli, Giacomo Pedicini e Sasà Piedepalumbo) rendono omaggio a tutte le declinazioni di un genere forse mai come ora amatissimo. “másidiomás” può essere quindi a ragione considerato come un manifesto dell’essenza del tango del terzo millennio, con tutte le sue sfaccettature più diverse e le sue coniugazioni più ardite. ascoltando i tredici brani che compongono l’album – e che riuniscono nella stessa “casa” brani del già citato piazzolla, ma anche autori lontani come Petrucciani e Thielemans – si ha infatti l’'impressione di ascoltare letteralmente il tango tradotto in tredici linguaggi musicali differenti. tra questi vanno particolarmente segnalate le due partecipazioni vocali: quella della cantante basca Maria Berasarte (che interpreta la napoletanissima “indifferentemente”), e quella di Joe Barbieri, che per l’occasione scrive e interpreta una toccante ballata dal titolo “normalmente”. www.kantango.it
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Stefano Lionetti (TicketOne)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.