Produzioni televisive nel futuro della Sony BMG inglese

Le major discografiche, per forza di cose, non si accontentano più di pubblicare musica e di distribuirla ai consumatori attraverso i canali disponibili: è notizia di questi giorni, per esempio, che la Sony BMG inglese ha fondato una società di produzione televisiva in compartecipazione con due ex dirigenti della Bbc, David Mortimer e Richard Hopkins, ideatori di numerosi show di successo, più o meno musicali, per conto dell’emittente pubblica britannica.
L’impresa, che si dedicherà alla produzione e alla commercializzazione di programmi e format televisivi, si chiama Fever Media; e non rappresenta neppure la prima incursione di Sony BMG nel settore, dal momento che nel dicembre scorso la casa discografica aveva siglato un accordo quinquennale di collaborazione con la Syco di Simon Cowell, produttrice di programmi come X-Factor. L’obiettivo dichiarato, come ha spiegato il presidente e amministratore delegato Rob Stringer, è di trasformare Sony BMG in una “società di intrattenimento a più dimensioni”.
Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.