«Se Dio cantasse, avrebbe la voce di Bocelli» dice Celine Dion

«Se Dio cantasse, avrebbe la voce di Bocelli» dice Celine Dion
"La Stampa" e soprattutto "La Repubblica" danno ampio risalto al duetto tra Celine Dion e Andrea Bocelli. Il quotidiano romano dedica un'intera pagina a «Bocelli e Dion, coppia d'oro», e apre con le parole della cantante canadese: «Se Dio avesse una voce da cantante, sarebbe quella di Andrea Bocelli. E' bello, è romantico, è italiano ed è il mio migliore amico». I due stanno registrando insieme uno speciale televisivo natalizio a Los Angeles: le due voci si uniranno in "The prayer", scritta da David Foster e Carole Bayer Sager per il film "The quest for Camelot" e probabile candidata all'Oscar come migliore canzone. L'articolo firmato da Silvia Bizio elenca anche i duetti che i due artisti hanno in ballo: il tenore ha inciso (separatamente) una canzone con Dulce Pontes, e nel disco di Whitney Houston ci sarà la sua voce; di Celine Dion vengono ricordate le collaborazioni con Luciano Pavarotti in "I hate you then I love you" e quella con i Bee Gees in "Immortality", per la nuova edizione di "Saturday night fever". Un box è dedicato anche all'autore-produttore David Foster, del quale si ripercorre la carriera ricordando le collaborazioni con Earth Wind & Fire, Hall & Oates, Tubes, Manhattan Transfer e The Corrs.
Il quotidiano torinese invece racconta di come Tony Renis, «quando ha saputo che alla Dion erano state affidate le canzoni per il film animato "La spada nella roccia" le ha suggerito appunto l'idea del duetto. Per l'occasione la Dion è andata a Bologna a trovare Bocelli e adesso ricorda ancora con trepidazione quel primo incontro (...) E anche il fatto che Bocelli fosse un non vedente la metteva a disagio. "Non sapevo bene come comportarmi - ricorda - ma ho subito capito che Andrea in realtà mi vedeva, mi vedeva con le orecchie, con il naso, con il respiro. Ho capito che era un uomo sensibile, estremamente potente. E ben presto mi sono scoperta totalmente innamorata". E suo marito che cosa dice? "Non c'è problema, si è innamorato di Andrea anche lui", aggiunge la Dion scherzando. Il film “La spada nella roccia” si è rivelato un grande disastro. Ma da quell'incontro è nata un'amicizia autentica».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
25 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.