Bono nasconde in casa Salman Rushdie?

Bono nasconde in casa Salman Rushdie?
Secondo il giornale irlandese "Sunday Independent", da anni Salman Rushdie ha trovato rifugio nella casa irlandese di Bono Vox. Secondo il giornale, nell'ampio giardino del cantante degli U2 c'è un gazebo abitabile di quattro stanze, all'interno del quale lo scrittore condannato a morte dal regime iraniano per il libro "Versetti satanici" sarebbe rimasto nascosto fin dal 1993, protetto dal sistema di sicurezza della villa: telecamere a circuito chiuso, cancelli sorvegliati elettronicamente ed altre misure cautelative. L'articolo rivela che lo scrittore lascia la villa solamente la sera tardi o la mattina presto per passeggiate sulla spiaggia vicina alla villa, sotto la protezione di due guardie del corpo.
Con questo "scoop", il giornale non rende un servigio nè a Rushdie nè a Bono, dal momento che i fondamentalisti islamici della "Khordad Foundation" hanno appena offerto 4 milioni e mezzo di dollari per la testa dello scrittore, e chi lo protegge non godrà certo della stima di ognuno dei due milioni e mezzo di fedeli che vivono in Gran Bretagna.
Dall'archivio di Rockol - Quel caro vecchio saggio di Bono
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.