Mario Venuti: 'Continuo ad avere la voglia di mettermi in gioco'

Mario Venuti: 'Continuo ad avere la voglia di mettermi in gioco'
Sarà un inizio di stagione ricco di impegni, quello di Mario Venuti: a cavallo tra febbraio e marzo l'ex Denovo, oltre a partecipare al Festival di Sanremo, farà giungere nei negozi il suo nuovo album, intitolato "Magneti", e - subito dopo - si imbarcherà in un tour teatrale che lo terrà impegnato fino agli inizi di maggio. Negli uffici milanesi della Universal - dove Rockol ha incontrato l'artista siciliano - il ritorno sul palco del teatro Ariston è il primo argomento ad essere messo "sul piatto". "Avevo voglia di promuovere il mio nuovo album al meglio", racconta Mario: "Ad oggi Sanremo rimane la vetrina più importante, in Italia, per presentare dei progetti musicali, non necessariamente in ambito esclusivamente mainstream e popolare. Anche per artisti legati al rock o alla canzone d'autore il Festival, nonostante i suoi aspetti più frivoli, rimane l'opportunità migliore per raggiungere il grande pubblico, visto anche il generale disinteresse dei media nei confronti della musica in generale". "Magneti" sembra una summa del discorso portato avanti da Venuti sin dall'inizio della sua carriera: affascinato tanto dal pop rock alternativo inglese e americano quanto dalla musica latina in generale, Mario non si risparmia e - con grande mestiere - cerca di far confluire nella trackslit del suo album tutte le atmosfere che l'hanno ispirato. "Per ogni brano si potrebbe fare un discorso a parte", ammette il cantautore: "'Un altro posto nel mondo', per esempio, è stata scritta nel 2004, e riflette un certo periodo, mentre altre canzoni sono più recenti, e ne riflettono un altro. In ogni caso, ad ogni composizione è stata riservata la stessa cura e la stessa attenzione. Gli Arancia Sonora - la band che attualmente mi accompagna - oltre ad essere un gruppo estremamente affiatato sono anche un eccellente team produttivo, capace di sfruttare lo studio al massimo delle proprie possibilità: questo mi è stato molto d'aiuto". Dopo la sbornia sanremese, Mario tornerà on the road con un tour teatrale che prenderà il via il prossimo 13 marzo da Livorno. "Sono molto orgoglioso di questa tournée", ci racconta Venuti: "Dopo tanti anni finalmente approdo al teatro, dimensione ideale nel caso ci si voglia emancipare dalla classica atmofera rock. Con la band stiamo lavorando molto agli arrangiamenti, per rendere questo spettacolo qualcosa di unico: in scaletta saranno presenti sia brani dei Denovo che canzoni scritte da me per altri artisti. Dopo tutto ho vent'anni di carriera alla spalle, e la carne da mettere al fuoco di certo non mi manca...".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.