Con Orchard, su iTunes & c. arrivano vinili, 45 giri e mix fuori catalogo

Per la musica on-line sembra proprio arrivato il momento della scoperta del “fuori catalogo”, del repertorio d’archivio, delle rarità per collezionisti. Mentre la major Universal ha inaugurato un programma di riversamento in formato file audio dei suoi vecchi LP ormai recuperabili solo nei negozi di usato e nelle fiere del disco (vedi News), il distributore digitale specializzato Orchard propone all’attenzione delle etichette indipendenti un programma, Digital Wax, che fa esattamente quel che il nome promette: trasforma cioè vecchie e rare incisioni in vinile ormai indisponibili sul mercato ufficiale in master digitali adatti ai nuovi canali di diffusione “immateriale” della musica.
Nel suo ambizioso (e costoso) progetto la società americana ha coinvolto due autentici guru del suono analogico e dell'alta fedeltà "esoterica", il giapponese Kondo San e l'americano Simon Yorke, ideatore tra l’altro del sistema di trascrizione digitale utilizzato dalla Biblioteca del Congresso americana per preservare il patrimonio discografico nazionale. Con il sistema progettato e realizzato dalla coppia, in sostanza, i dischi originali forniti dalle etichette discografiche (e poi ovviamente restituiti ai legittimi proprietari) vengono riprodotti per mezzo di sofisticati impianti audio “high end" appositamente realizzati da Yorke e Kondo, che convertono il segnale audio in digitale e lo archiviano in formato DSD. “I master digitali”, ha assicurato il chief executive di Orchard Greg Scholl, “saranno il più possibile simili alle fonti analogiche di riferimento”, mentre musiche finora quasi impossibili da rintracciare “saranno a disposizione del pubblico di massa con un solo click su iTunes” (ma anche, sempre a partire dal mese di marzo, su eMusic, Napster, Real/Rhapsody, MSN, Yahoo!/MusicMatch e più di altre 70 piattaforme digitali, in una apposita sezione del negozio contraddistinta dalla sigla “When it was wax”, “Quand’era vinile”). “Ho finalmente la scusa buona per tirar fuori dagli archivi gemme dimenticate che fino ad oggi avevano ascoltato solo quei 500 che all’epoca, dieci o quindici anni fa, comprarono uno di quei singoli: presto chiunque potrà acquistarli senza bisogno di andare su eBay e pagare cifre consistenti”, ha spiegato uno dei primi sostenitori dell’iniziativa, Tom Hazelmyer della Amphetamine Reptile; mentre il suo collega Rick Ross della Delicious Vinyl ha annunciato che ne approfitterà per ripubblicare in formato digitale vecchi 7 pollici, 12 pollici e remix di artisti come Fatlip, The Pharcyde, Tone Loc e Brand New Heavies.
Tra le etichette che hanno già dato la loro adesione (gratuita) all’iniziativa di Orchard figurano anche la indie punk SST, Lookout! Records, In The Red, Bizarre/Straight e, in Italia, la Time di Brescia, titolare del più sostanzioso catalogo nazionale di successi dance in vinile a partire dagli anni ’80.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.