Comunicato Stampa: Esce 'Dove si va', il libro-conversazione con i Nomadi

Comunicato Stampa: Esce 'Dove si va', il libro-conversazione con i Nomadi
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

IL 22 FEBBRAIO VIENE PUBBLICATO DA ALIBERTI EDITORE

“DOVE SI VA”

CONVERSAZIONE CON I NOMADI
DI MASSIMO COTTO

Dopo il volume dedicato a Ligabue (“Urlando contro il cielo”), e quello a Vasco Rossi (“Qui non arrivano gli angeli”) Aliberti Editore pubblica il terzo volume della collana “Incontri. Le conversazioni di Massimo Cotto”.

Dal 22 febbraio sarà in libreria “Dove si va”, conversazione con i Nomadi.

Per la prima volta, Massimo Cotto ha raccolto in un libro tutte e sei le voci di Beppe, Danilo, Cico, Daniele, Sergio e Massimo, che si sovrappogono e intrecciano a creare il ritratto di un gruppo assolutamente unico nel suo genere: 43 anni di vita, 140 concerti l’anno, 170 fan club, una media di 150.000 copie vendute per ogni nuova pubblicazione. E ancora: un disco l’anno, il Sanremo del passato e quello del presente, e tutto «senza mai aver messo la cravatta».

Un gruppo che vive del rapporto diretto e complice con il suo popolo, che scatta fotografie, porta regali, scrive bigliettini e striscioni, alza le mani al cielo. Canta a piena voce e offre sempre, anche nella tentazione di lasciare tutto, anche nello strazio per le perdite, anche nei momenti di malinconia e di solitudine, una ragione per andare avanti. E continuare a fare musica.

Una parte dei diritti del volume sosterranno Emergency nella realizzazione del Centro di Cardiochirurgia a Khartoum (Sudan).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.