Comunicato Stampa: I N.A.M.B. curano le musiche dello SCIFT di Torino

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Torino Serate Olimpiche Palazzo della Regione Piemonte

Giovedì 16 Febbraio alle ore 22.30 nel Palazzo della Regione Piemonte di Piazza Castello, sarà presentato ufficialmente lo SCIFT (Sindacato Creatori Indipendenti Fashion Torino).
La presentazione avrà luogo nel bellissimo padiglione, allestito appositamente per le serate olimpiche, all’interno del cortile del Palazzo della Regione.
Le musiche saranno curate dal gruppo torinese N.A.M.B. (www.mescal.it) con una particolare performance live realizzata ad-hoc per l’evento.

Gli ideatori dello SCIFT: Amleto Amelio, Rossana Dassetto, Adriana Delfino e Gloria Filippi, hanno selezionato 14 tra i più promettenti nomi della moda made in Piemonte. Gli stilisti presenti saranno:
Autopsie Vestimentaire
Igor Bernardini
Beyond
Walter Dang
Rossana Dassetto Daidone
Adriana Delfino
Stefano Fornari
Alberto Lusona
Mialuis
Misusura
Osvaldo Montalbano
Pietra Pistoletto
Anna Rizzi
Serienumerica.
Ogni stilista presenterà una mini collezione di 5 abiti con relativi accessori all’interno di quello che si preannuncia come uno spettacolo multimediale.
La serata è ad inviti.

Lo SCIFT nasce in Piemonte nel Febbraio 2005, ed è il punto di arrivo del lavoro che da qualche anno svolge a Torino un affiatato gruppo di artigiani e creativi della moda sostenuti dalla Regione.
Amleto Amelio

Rossana Dassetto
Adriana Delfino
Gloria Filippi

OBBIETTIVI

Riunire in un unico contenitore le capacità professionali con carattere di eccellenza e le idee innovative di nuovi fashion designer.
Promuovere una moda alternativa di alta fattura artigianale con la possibilità di realizzare piccole produzioni industriali.
Porre all’attenzione dei media, del pubblico e dei buyers, un artigianato “tecnologico” su innovazioni, qualità e creatività per favorire la penetrazione sul mercato di nuovi brand. Rilanciare la Regione come polo attrattivo del mercato moda e metterla in contatto con realtà nazionali ed internazionali.

CHI SIAMO

Si tratta di professionisti che spesso non seguono le tendenze, ma al contrario le inventano. Molti di loro producono esclusivamente o quasi, “capi unici”. Per questo motivo il loro operato è spesso avvicinato al mondo dell’arte. Inoltre la loro produzione non segue un calendario classico ( ossia due volte all’anno con scadenza improrogabile).

Un'altra particolarità che accomuna questi stilisti,che poi è la somma di tutte le altre, è l’essere così diversi l’uno dall’altro; il chè rende spesso la loro moda inclassificabile per stile o genere. Sono creativi a tutto tondo che non disdegnano di confrontarsi con la materia, tagliando e cucendo personalmente i vestiti che hanno pensato.

Per informazioni : www.scift.it – info@scift.it tel. 0114338633
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.