Warner, contratto triennale per Vien (nuovo capo dell'internazionale)

Warner, contratto triennale per Vien (nuovo capo dell'internazionale)
Il sostituto di Paul-René Albertini alla guida di Warner Music International (vedi News) non ha esperienza in campo discografico ma è un veterano della televisione americana (come Andrew Lack, già ceo e ora presidente di Sony BMG). Dal 2004 ricopriva la carica di presidente della NBC Universal, il network di proprietà del gruppo industriale General Electric da cui dipendono 11 canali televisivi nel mondo. Nell’assegnarli il nuovo incarico, il ceo di Warner Edgar Bronfman Jr. ne ha lodato “il vasto curriculum nella produzione, distribuzione e marketing di contenuti sulla scena internazionale” e i “forti legami con la comunità dello spettacolo”.
Secondo fonti americane, Vien è stato ingaggiato con un contratto triennale che scadrà il 28 febbraio del 2009: il suo stipendio base sarebbe di 750 mila dollari all'anno, più un bonus iniziale di altri 150 mila dollari e opzioni sulle azioni societarie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.