Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 22/02/2006

Torna Ramblin' Jack Elliott: nuovo contratto (Anti), disco nuovo a maggio

Torna Ramblin' Jack Elliott: nuovo contratto (Anti), disco nuovo a maggio
Oltre a pubblicare gli ultimi dischi di Tom Waits e a promuovere giovani talenti come Jolie Holland e Neko Case, la Anti Records di Los Angeles si sta specializzando nella riscoperta dei classici, “tesori nazionali” più o meno dimenticati. E così, dopo avere rilanciato Solomon Burke, Bettye LaVette e Merle Haggard, ha ora messo sotto contratto una vecchia leggenda del giro country/folk: quel Ramblin’ Jack Elliott che in oltre 45 anni di musica ha condiviso palchi e viaggi con Woody Guthrie, ispirato Pete Seeger, lucidato a nuovo il mito della “cowboy song”, incrociato la chitarra con quella di Jerry Garcia, frequentato Dylan e militato nella Rolling Thunder Revue (si ricorda anche una sua comparsa nel film “Renaldo and Clara”). Gli anni ’90 lo hanno visto tornare in azione dopo quasi due decenni nell’ombra, con anche un Grammy all’attivo: ed ora il primo album per la Anti, “I stand alone”, viene annunciato in Europa per il 22 maggio prossimo, data intorno alla quale sono previsti anche suoi concerti in Gran Bretagna.
Al disco collaborano anche stavolta musicisti di prestigio: tra questi David Hidalgo dei Los Lobos, Flea dei Red Hot Chili Peppers, DJ Bonebrake degli X e la cantautrice Lucinda Williams.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi