Londra, gli studi di George Martin cambiano di nuovo proprietario

Londra, gli studi di George Martin cambiano di nuovo proprietario
I celebri Air Studios, aperti nel 1969 a Londra dal leggendario produttore dei Beatles, George Martin, passano di mano un'altra volta. Il gruppo Chrysalis ha infatti deciso di liquidare la quota del 50 % che deteneva in comproprietà con la società Pioneer GB Limited. Il pacchetto passa ai titolari di un altro studio di registrazione, Strongroom Limited, che ad entrambi gli ex soci verserà 1,625 milioni di sterline, 2,37 milioni di euro, continuando a gestire la struttura con la ragione sociale di Air Holdings.
Chrysalis, che aveva già venduto la sua casa editrice libraria, ha motivato la decisione con la volontà di concentrarsi sui rami d’azienda più redditizi, radiofonia ed edizioni musicali.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.