Patti, stella internazionale al concerto per ‘Faber’

Patti, stella internazionale al concerto per ‘Faber’
Arrivano nuovi particolari sull’esibizione che Patti Smith offrirà il prossimo 18 febbraio, in occasione della seconda delle due serate di concerti in memoria di Fabrizio De André che si terranno al Teatro Nazionale di Milano. In un’intervista rilasciata da Dori Ghezzi a La Repubblica, l’ex compagna di De André racconta del suo incontro con Patti Smith: “L’ho conosciuta tanto tempo fa a Roma. Abbiamo parlato di musica ma anche di storie personali: nello stesso periodo, anche lei ha perso il marito. Con Patti ho sentito subito una grande affinità. E’ una che non teme lo scontro, insomma è una con le palle”. Dori Ghezzi anticipa inoltre che Patti Smith “ha espresso il desiderio di cantare in inglese ‘Amore che viene amore che va’, che io amo molto. Poi forse interpreterà ‘Fiume Sand Creek’ e ‘Una storia sbagliata’, che parla di Pasolini ed è sicuramente vicina ai suoi temi. Sono certa che, se si fossero conosciuti, lei e Fabrizio si sarbbero molto piaciuti”.
Il cartellone definitivo delle due serate in memoria di De Andrè (17 e 18 febbraio), nate da un’idea della Pfm e organizzate col patrocinio della Fondazione De Andrè, prevede, oltre alla stessa Pfm, la partecipazione di Morgan, Vittorio De Scalzi, Dolcenera, Cristina Donà, Gnu Zelig Group, Voci Atroci, Slide Show di Guido Harari e Patti Smith.
(Fonte: La Repubblica)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
26 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.