Gli O'Jays a S. Valentino all'Apollo di Harlem

L’Apollo Theater di Harlem invita gli innamorati a salire a bordo del “Love train” degli O’Jays.

La storica soul band inaugurerà proprio il giorno di San Valentino una nuova serie di concerti nell’appena restaurato teatro di Harlem. Dopo lunghi lavori per resituire l’originale bellezza anni ’40 alla sala, il teatro sito nel cuore del quartiere nero di Manhattan (al 253 West della 125a strada) riprenderà così anche le sue antiche abitudini: L’Amateur Night, responsabile d’aver lanciato in passato artisti come Ella Fitzgerald, James Brown, Michael Jackson, Luther Vandross e Lauryn Hill, e "Showtime at the Apollo", lo show in onda su oltre 150 canali tv americani. Gli O’Jays, con oltre 40 anni di carriera musicale alle spalle, si esibiranno con molti dei loro classici, prediligendo il loro repertorio più romantico. Con il prezzo del biglietto, le coppie che parteciperanno a quest’evento di S. Valentino riceveranno anche due bicchieri di champagne. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.