UK, il gruppo finanziario Permira offre 800 milioni di sterline per HMV

I gruppi finanziari multinazionali guardano con crescente interesse ai marchi storici e alle roccaforti dell’industria musicale in crisi, in vista di probabili riconversioni strategiche.

In Inghilterra, in questi ultimi giorni, si parla molto delle sorti della catena di negozi HMV, bandiera inglese del commercio discografico al dettaglio (il primo punto vendita londinese in Oxford Street venne aperto nel 1921) e fino a qualche tempo fa di proprietà della EMI (vedi News): interessa molto al gruppo Permira, società di investimenti con filiali sparse in tutta Europa, già titolare di una quota importante nei negozi di abbigliamento New Look e che recentemente si è fatta avanti, senza successo, per rilevare la proprietà di Debenhams e WH Smith. Ora, con la consulenza di Merrill Lynch, si è rivolta ad HMV con un’offerta d’acquisto che si aggira intorno agli 800 milioni di sterline, 1.173 milioni di euro. La catena, che oggi fa parte dello stesso gruppo delle librerie Waterstone’s, ha confermato di avere ricevuto una proposta preliminare: al seguito della notizia la quotazione del suo titolo si è impennata del 18 %.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.