Grandi manovre per l'ultimo 'n.1' del '99

Grandi manovre per l'ultimo 'n.1' del '99
In Gran Bretagna le case discografiche si sono ormai arrese all'opinione diffusa secondo cui il 1999 sarà l'ultimo anno del millennio (il che viene contestato da più parti, Umberto Eco e Rockol inclusi). Fatto sta che sono già cominciate le grandi manovre per assicurarsi il prestigioso e simbolico numero uno nell'ultima classifica di vendita dell'anno, quella di fine dicembre. Naturalmente anche i bookmakers si sono lanciati. Il loro favorito attuale è Robbie Williams (dato 3 a 1), mentre le Spice Girls pagano 4 volte la posta. Ma alla Virgin britannica alzano la voce: “Questo significa guerra. Si sono dimenticati che le Spice Girls hanno già eguagliato il record dei Beatles di tre numeri uno natalizi consecutivi. E' chiaro che stiamo lavorando alla hit che segnerà il passaggio al prossimo secolo”. Ci sta lavorando anche George Michael: a dicembre il cantante pubblicherà il singolo "Y2K", dedicato proprio al millennio in arrivo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.