Concord (Fogerty, Isaac Hayes ecc.) in distribuzione a Universal

Concord (Fogerty, Isaac Hayes ecc.) in distribuzione a Universal
Prestige, Riverside, Fantasy, Specialty, Stax sono marchi leggendari che fanno venire l’acquolina in bocca agli appassionati di jazz, rock, soul e r&b: oggi appartengono tutti all’etichetta americana Concord che, dopo avere avuto distribuzione frammentaria e un po’ confusa in giro per il mondo, ha deciso di affidarsi alla capillare rete di distribuzione internazionale della Universal Music con cui già collaborava in Nord America. Le prime pubblicazioni assegnate alla major, peraltro già disponibili sul mercato di importazione, sono un’antologia (la prima in assoluto) contenente materiale dei Creedence Clearwater Revival e di John Fogerty solista, “The long road home”, e un best doppio dedicato ad Isaac Hayes, “Can you dig it”. A febbraio la Universal distribuirà anche un nuovo album del redivivo Sergio Mendes, maestro dell’easy listening e della fusion Brazilian pop jazz anni ’60: il disco si intitola “Timeless”, è prodotto da un nome “caldo” del momento come Will.I.Am dei Black Eyed Peas ed è stato realizzato in collaborazione con Starbucks, riproponendo la fortunata partnership inaugurata ai tempi di “Genius loves company” di Ray Charles (in Italia pubblicato dalla EMI, vedi News). Con quell’album la Concord ha riconquistato le classifiche di vendita e le prime pagine dei giornali specializzati: ma l’altro suo punto di forza è, appunto, il suo preziosissimo catalogo storico che include incisioni di Miles Davis, Little Richard, Tony Bennett, Booker T. & the M.G.s e molti altri.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.