Comunicato Stampa: N.A.M.B. allo Zion Rock Club di Conegliano (TV)

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Allo Zion Rock Club di Conegliano (TV) questo fine settimana protagoniste due tra le principali bands della scena indipendente italiana: i torinesi N.A.M.B. con il loro electro sound che vede la partecipazione artistica del guru Madaski e il punk old fashioned dei bolognesi The Valentines.

Questi in dettaglio gli eventi in programma questo fine settimana allo Zion :

Venerdi' 27 Gennaio - N.A.M.B.

I N.

A.M.B. nascono dall'esperienza del progetto Modarte fondato nel 1998 da Davide Tomat alla voce, Andrea Ghio alla batteria, Canna alla chitarra e Branco al basso. Fondamentale l'incontro nel 1999 con Madaski che da subito viene coinvolto nella produzione di loro brani. Nel 2001 i Modarte accettano la sfida di remixare il brano Sfumature dei 99 Posse. Questo verra' selezionato dalla band napoletana ed incluso nel maxi-single Sfumature Sub Remix e nella loro raccolta NA 99 100. Durante il 2001 entra a far parte dei gruppo un nuovo membro, che si occupera' di elettronica e di programmazioni: Gup. Nel 2002 arriva il primo contratto discografico con l'indipendente Supple Productions e nel settembre dello stesso anno esce il primo singolo Non ci saro' che include all'interno alcuni remix di Madaski. Nel 2003 i Modarte decidono di proseguire la loro carriera autonomamente. Da qui la scelta di dar vita ad un proprio studio di registrazione - il Superbudda Studio di Torino - vero e proprio laboratorio in cui, fondendo il calore di strumenti acustici - analogici e la saturazione digitale, si delineano e si consolidano le sonorita' che caratterizzeranno il loro primo album. Anticipato dal remix The baby f**ing hard di Morgan - inserito nel maxi single The baby: Genealogia di una canzone - e dalla ballad Sogni - scelta per la colonna sonora di A/R Andata+Ritorno del regista Marco Ponti - nel 2005 viene pubblicato su etichetta Mescal l'album d'esordio prodotto interamente da Davide, Gup e Branco e mixato da Madaski. Il nome del definitivo concetto sonoro e' N.A.M.B. Dall'album vengono estrapolati e pubblicati tre singoli: Fermo, Un istante un limite e Black Hole Sun, rivisitazione del famoso pezzo dei Soundgarden, accompagnato dal video attualmente in programmazione su tutte le maggiori televisioni musicali.



Apertura circolo alle 22.30 - Ingresso Euro 5,00 riservato soci ARCI

Sabato 28 Gennaio - The Valentines

E' l'alba del nuovo millennio e Mars Valentine (chitarrista, compositore nonche' veterano della scena punk bolognese), Vale Valentine alla voce, JJ dietro le pelli e Matte al basso, tutti reduci da passate esperienze con altre band, decidono di formare i Valentines.

Il loro stile e' una perfetta fusione tra street rock, punk '77 e new wave anni '80. La band esordisce in un festival locale che, nella scena bolognese, ha segnato il passaggio tra due generazioni e nel 2001 si autoproducono l'EP Four Songs. I Valentines si fanno conoscere sul territorio con decine di concerti, suonando di spalla a band come Gluecifer, Rick Blaze & the Ballbuster, The Briefs. Siamo ormai nel 2002: Rick Blaze offre loro di suonare di spalla ai Ballbuster per 7 date negli USA. E' al Lucky Dog Music All (locale che fra gli altri ha ospitato Rolling Stones e Iggy Pop) che incontrano Daniel Rey (storico produttore di gruppi come Ramones ed Hellacopters), il quale da subito si appassiona per la band. Al loro ritorno in patria i Valentines vengono ingaggiati dalla Tre Accordi Records per la produzione di No Time Generation, debut album che li aiutera' ad emergere su tutto il territorio nazionale e ad essere apprezzati dal pubblico alternative. Nel frattempo la band mantiene i contatti con Daniel Rey il quale, dopo aver ascoltato il primo LP, si propone di venire in Italia per curare la produzione del nuovo album. Nel 2004, i Valentines rinnovano la collaborazione con la Tre Accordi Records e nel mese di giugno registrano Life Stinks, il secondo Lp che vedra' la pubblicazione nel marzo 2005. Grazie al loro indubbio talento e alla loro tenace determinazione - che li hanno portati a conquistare tappe importanti come l'esibizione nel 2003 all'Independent Days e la doppia partecipazione al Tora Tora festival 2004 - i Valentines conquistano un posto da assoluti protagonisti della scena punk e indie sia italiana che europea.



Apertura circolo alle 22.30 - Ingresso Euro 5,00 riservato soci ARCI

A partire dalla prima domenica di febbraio: SUNDAY LAB!!! Sunday Lab: ogni domenica pomeriggio - a partire dal 5 febbraio 2006 lo Zion Rock Club inaugura una nuova iniziativa aperta a tutti i nostri soci. Proponete le vostre idee e forme d'arte (musica, pittura, fotografia, teatro, danza, letteratura, ect...) inviando una email a sundaylab@zionrockclub.it e sarete protagonisti assoluti della domenica in Zion!!! Free ya mind...

Apertura circolo dalle 18.00 - Ingresso gratuito riservato soci ARCI
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.