UK, concerti in videostreaming sul cellulare: 'E' il futuro della mobile music'

Concerti in streaming audiovideo sui cellulari di terza generazione: li propone ai suoi clienti, in Gran Bretagna e in Germania, l’operatore di telefonia mobile O2 che a questo scopo ha siglato accordi d’esclusiva con Network Live, America Online, l’emittente satellitare XM Radio e AEG, nuovo proprietario del londinese Millennium Dome (riaprirà l’anno prossimo proprio con il nome di The O2, in onore al suo sponsor principale).
Oltre a fornire una selezione di performance dal vivo in esclusiva, O2 darà ai suoi clienti la possibilità di acquistare col telefonino musica in download (tracce audio complete e suonerie realtones), biglietti per concerti e articoli di merchandising riguardanti gli artisti di volta in volta protagonisti della sua offerta. “Il video sui cellulari”, ha pronosticato un dirigente della compagnia telefonica, “è destinato a diventare uno dei motori della ‘mobile music’ nel corso del 2006”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.