Comunicato Stampa: I Ragazzi di Scampìa duettano con i big della musica italiana

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

I Ragazzi di Scampìa duettano con i big della musica italiana

Lunedì al Teatro Politeama di Napoli anche Gino Paoli, Amedeo Minghi e Gragnaniello

Presidenza della Repubblica: una targa per l’operazione Rai Trade-Scampìa

Serata “grandi firme” quella che il Teatro Politeama di Napoli si appresta a vivere lunedì prossimo in occasione del concerto dei Ragazzi di Scampìa organizzato e realizzato da Rai Trade. Notevole il cast artistico che per oltre due ore darà spettacolo grazie alle voci di diversi fra i più importanti artisti italiani tra cui spiccano i nomi di Gino Paoli, Amedeo Minghi, Eugenio Bennato, Stelvio Cipriani ed Enzo Gragnaniello.

Il concerto di lunedì chiuderà la prima parte di un progetto immaginato e realizzato da Rai Trade con i Ragazzi di Scampìa che nel luglio scorso hanno - con grande successo - preso parte alla serata conclusiva del Premio Lunezia ad Aulla e, registrato un cd distribuito attraverso le edicole della Campania.

E proprio grazie alle motivazioni dell’iniziativa – soprattutto sociali – la Presidenza della Repubblica Italiana ha deciso di consegnare a Rai Trade una targa d’argento nella serata di lunedì prossimo al Teatro Politeama di Napoli. Insieme al riconoscimento della più importante carica dello Stato sono arrivati i Patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca, di quello dei Beni e attività Culturali, della Regione Campania, Provincia di Napoli e Comune di Napoli.

“Sono riconoscimenti molto importanti per ciò che abbiamo fatto per i Ragazzi di Scampìa e uno sprone per ciò che realizzeremo con loro in futuro”, dice Nicola Cona, Amministratore Delegato di Rai Trade.

Oltre alle Istituzioni hanno dato il loro fondamentale apporto anche il Segretariato Sociale della Rai, la Banca Nazionale del Lavoro, il Global Education Festival e la Fondazione per l’assistenza all’infanzia del Banco di Napoli. “E a loro va un ringraziamento veramente sentito” conclude Nicola Cona.

Sul palco del Teatro Politeama (ore 21) i Ragazzi di Scampìa suoneranno per molti artisti, saranno la “base” sulla quale si esibiranno alcune tra le più belle voci d’Italia. Venti elementi che rappresenteranno l’entusiasmo di una band in erba capace di regalare emozioni vere – proprio come i big della musica – ad un pubblico particolare. Scampìa, il quartiere disagiato alle porte di Napoli, ha trovato i suoi beniamini positivi. Presenteranno la serata Enzo De Caro e Caterina Balivo.

Il cast artistico
(ordine alfabetico)
I Ragazzi di Scampìa

Don Backy

Percussioni:
Ciro Rocco, Vitale Amaturo, Emanuele Greco

Eugenio Bennato

Batteria:
Dario Borrelli

Stelvio Cipriani

Tastiere:
Giusy Meglio; Denise Galardo, Tina D’Urso, Emilia Terranova, Angela Nappi

Marcello Cirillo

Pianoforte:
Gennaro Matacena, Lina Meglio
Liliana De Curtis

Flauti:
Anna Raiano, Mara Morabito, Maria Esposito, Valeria Andolfi

Gianni Fiorellino

Chitarra:
Antonio Fagiano, Maria Matacena

Giardino dei Semplici

Basso:
Dario Franco

Enzo Gragnaniello


Voce solista:
Mara Morabito

Amedeo Minghi

Coro:
Veronica Pfeifer, Rosa Canò, Filomena Martinetti, Antonio Pagano, Michele Bucciano, Valentina Fornario

Napoli Opera

Direttore:
Nicola Maria Finelli

Maria Nazionale

Arrangiamenti-Pianoforte-Coro:
Maria Gelsomina Astarita
NCCP Nuova Compagnia di Canto Popolare

Arrangiamenti-Chitarra:
Giovanni Dell’Aversana
Gino Paoli

Arrangiamenti-Flauto:
Flavio Frontone
Agostino Penna
Dario Salvatori

Brunella Selo

Daniele Sepe

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.