Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 17/01/2006

Sony lancia etichetta per musicisti gay

Sony lancia etichetta per musicisti gay
Artisti omosessuali, bisex e transessuali avranno d'ora in poi (almeno nelle intenzioni della Sony) un'etichetta discografica di riferimento, Music With a Twist. Riconoscendo l'influenza crescente che le comunità gay esercitano nel mondo della cultura, delle arti e dei mass media, il marchio intende lanciare e diffondere talenti apprezzati e promossi dal pubblico omosessuale sul mercato di massa ed è stato creato dalla major musicale in collaborazione con Logo, canale a "target" di Mtv Networks. "Un'etichetta che ci concentra su artisti gay è un po' come una casa discografica urban che coltiva talenti rap e hip hop", sostiene Matt Farber, fondatore della rete televisiva e presidente del gruppo Wilderness Media.
Il nuovo marchio, che si avvale del supporto dell'intero reparto discografico della Sony, intende pubblicare singoli e album di nuovi talenti dei più diversi generi musicali ma anche compilation contenenti brani di artisti già noti e legati anch'essi al mondo gay. Come contropartita del suo impegno finanziario e promozionale, la Sony ha garantito a Wilderness Media la sponsorizzazione di un suo nuovo programma radiofonico chiamato, anch'esso, Twist.