Inediti e rarità nel doppio live degli Statuto dal titolo ‘Le strade di Torino’

Inediti e rarità nel doppio live degli Statuto dal titolo ‘Le strade di Torino’
A partire dal prossimo 20 gennaio sarà in vendita nei negozi di musica “Le strade di Torino”, il primo doppio disco dal vivo degli Statuto.
L’album, registrato al Teatro Juvarra di Torino durante una delle tappe invernali della band (16 ottobre 2004) conterrà in versione live alcuni dei grandi successi degli Statuto come “Piera”, “Abbiamo vinto il Festival” e “Qui non c’è il mare”, e brani invece mai insieriti nei precedenti dischi come “Radio Mod”, “Borghesi” e “Viva l’Italia”.
Presenti nell’album ci saranno anche altre chicche come la canzone “Coriandoli a Natale”, omaggio a Gigi Restagno (musicista e compositore scomparso nel 1997), e “Torino è la mia città” in onore di Piero Maccarino dei Rough (deceduto nel 1999), per l’occasione cantata da Lucio Barbieri.
“Le strade di Torino” conterrà inoltre due tracce video: la prima sarà un reportage con immagini del concerto e dei preparativi, e la seconda invece il videoclip del brano “Facci un goal”.
L’album verrà pubblicato su Etichetta 2 Toni e distribuito da Venus Dischi al prezzo speciale di 15 euro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.