Phish, sul sito anche videoconcerti in download

Anche se ha dato ufficialmente l’addio alle scene (vedi News), il quartetto del Vermont capostipite delle jamband anni ’90 continua ad alimentare il suo (ampio) seguito di culto rendendo periodicamente disponibili registrazioni d’archivio attraverso il sito LivePhish.com. E dopo essere stati tra i primissimi a permettere il download gratuito di interi concerti dalla Rete, Trey Anastasio e compagni inaugurano ora l’era degli show scaricabili anche in formato video. L’anteprima della nuova offerta di LivePhish.com, dal 15 gennaio, sarà anch’essa gratuita: si tratta di un clip video estratto dal concerto di Capodanno 1995 al Madison Square Garden di New York, lo stesso che la Rhino ha recentemente pubblicato sul mercato discografico come triplo Cd. Il filmato, che contiene il conto alla rovescia in vista della mezzanotte seguito dal brano “Weekapaug groove”, venne realizzato spartanamente con una sola telecamera piazzata dietro al mixer: ma per il futuro sono annunciati videoclip di qualità superiore e di provenienza la più varia, ognuno dei quali sarà scaricabile al prezzo di 1,99 dollari e senza restrizioni di sorta in formato MPEG-4, compatibile con tutti i maggiori dispositivi portatili compreso l’iPod Video della Apple. I possessori di quest’ultimo, in particolare, spesso tagliati fuori dai sistemi DRM che usano formati anticopia differenti, non hanno mancato di lodare la scelta “libertaria” della band. Mentre Kevin Shapiro, custode dell’archivio dei Phish, ha spiegato a Billboard che la vendita dei video download rappresenta “un’opportunità di condividere con i fan materiale eccezionale che altrimenti, in un contesto distributivo più tradizionale, non avrebbe probabilmente mai visto la luce".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.