CES di Las Vegas: musica nuova (e video) per Microsoft e Google

Microsoft e Google protagoniste al Consumer Electronics Show di Las Vegas, anche per le nuove iniziative annunciate sul fronte musicale.

Alla grande fiera americana dell’elettronica di consumo la casa di Redmond ha presentato ufficialmente la nuova piattaforma musicale, Urge, creata in collaborazione con Mtv (vedi News), arruolando Justin Timberlake come testimonial d'eccezione. Il nuovo negozio di musica digitale, com’è noto, parte con un catalogo iniziale di due milioni di canzoni ma è ancora una volta incompatibile con i formati e i prodotti della Apple, iTunes e iPod. Da Mtv, oltre che dall’emittente televisiva satellitare BSkyB, Microsoft attingerà anche i contenuti di un nuovo servizio video-on-demand a pagamento che utilizza come fulcro il software Media Center e che entra in funzione da questa settimana. .


Un “Video Store” per il download di filmati è stato annunciato al CES anche da Google, il popolarissimo motore di ricerca Internet che per la prima volta proporrà ai suoi utenti un servizio a pagamento: oltre a notiziari, programmi televisivi della CBS (come “Star trek” e “Crime scene investigation”) e trasmissioni sportive fornite dall’associazione americana di basket, il negozio offrirà in download videoclip musicali forniti dalla major Sony BMG; la piattaforma sarà navigabile attraverso un software proprietario che il consumatore dovrà scaricare dal sito. Un’altra innovativa offerta presentata dalla società è il “Google Pack”, un pacchetto software che promette assistenza in tempo reale ai clienti che hanno problemi di settaggio, manutenzione e aggiornamento dei propri pc.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.