Jane Siberry ai fan: 'Fate voi il prezzo dei download'

Attraverso il suo sito Internet, www.janesiberry.com, la cantautrice canadese si è messa a vendere direttamente il suo catalogo discografico (che oggi controlla attraverso l’etichetta autogestita Sheeba Records) in forma di download. E invita i fan a decidere da soli il prezzo d’acquisto che ritengono più opportuno: lo standard di 99 centesimi di dollaro a canzone applicato dai maggiori negozi di musica digitale o un’altra cifra, magari scaricando subito i pezzi e dilazionando la decisione in un secondo momento per pensarci meglio; sempre che non decidano tout court di accettarli gratuitamente come “un regalo da parte di Jane”. Quest’ultima soluzione, spiega l’artista nordamericana, le è venuta in mente dopo che, “in seguito alle alluvioni di New Orleans, così com’era accaduto dopo l’11 settembre e il disastro dello tsunami, avevo ricevuto molte richieste di poter masterizzare copie di ‘Calling all angels’ (uno dei suoi brani più famosi). A quel punto ho pensato di mettere la canzone a disposizione sul Website, così che la gente potesse scaricarsela gratuitamente senza neppure sprecare la plastica che ci vuole per un Cd masterizzato”.
    Attraverso il suo sito Internet, www.janesiberry.com, la cantautrice canadese si è messa a vendere direttamente il suo catalogo discografico (che oggi controlla attraverso l’etichetta autogestita Sheeba Records) in forma di download. E invita i fan a decidere da soli il prezzo d’acquisto che ritengono più opportuno: lo standard di 99 centesimi di dollaro a canzone applicato dai maggiori negozi di musica digitale o un’altra cifra, magari scaricando subito i pezzi e dilazionando la decisione in un secondo momento per pensarci meglio; sempre che non decidano tout court di accettarli gratuitamente come “un regalo da parte di Jane”. Quest’ultima soluzione, spiega l’artista nordamericana, le è venuta in mente dopo che, “in seguito alle alluvioni di New Orleans, così com’era accaduto dopo l’11 settembre e il disastro dello tsunami, avevo ricevuto molte richieste di poter masterizzare copie di ‘Calling all angels’ (uno dei suoi brani più famosi). A quel punto ho pensato di mettere la canzone a disposizione sul Website, così che la gente potesse scaricarsela gratuitamente senza neppure sprecare la plastica che ci vuole per un Cd masterizzato”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.