Comunicato Stampa: 'Percussioni a confronto', concerto a favore dell’Africa

Comunicato Stampa: 'Percussioni a confronto', concerto a favore dell’Africa
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Presenta
Ferruccio Amelotti, Silva Costanzo, David Searcy, Leif Searcy e Cristiano Pirola In

“PERCUSSIONI A CONFRONTO”

Sonata per due pianoforti e percussioni di Bela Bartòk
Danze sinfoniche di Leonard Bernstein
Ma Mère l’oye di Maurice Ravel

Concerto a favore dell’Africa

27 febbraio 2006 - Auditorium via G. Mahler (c.so San Gottardo) – ore 21.00
Infoline per biglietti 02/438201; 335/8198813

AMA! ART MEETS AFRICA, un incontro tra arte e Africa che si concretizza in un aiuto per l’associazione Cielo e Terre, impegnata in Guinea Bissau (uno dei paesi più poveri del mondo) nella lotta contro l’Aids.
Una esibizione dedicata all’Africa e che si identifica con l’Africa attraverso il suo diretto coinvolgimento artistico.

Il concerto evidenzia il rapporto esistente tra folklore musicale e musica colta. Tale legame rappresenta l’oggetto di studio di una disciplina nata in Europa sullo scorcio del XIX secolo e nota con il nome di etnomusicologia. La serata si propone di evidenziare il rapporto esistente tra tradizioni extra-europee e modelli tipici del linguaggio musicale occidentale, attraverso l’accostamento di strumenti a percussione di differente origine: da una parte il pianoforte, inteso come strumento di sintesi per eccellenza del linguaggio musicale euro occidentale; dall’altra un’ampia gamma di strumenti, comprendenti il tamburo, i cimbali, il tam-tam, che rappresentano il legame con la cultura africana.
Nel corso della serata verranno proposti due lavori di ampio respiro, scritti per un organico che comprende due pianoforti e percussioni; si tratta delle “Danze sinfoniche” tratte dall’opera “West Side Story” di Leonard Bernstein e della “Sonata per due pianoforti e percussioni” di Bela Bartòk. Il resto del programma comprenderà un adattamento per due pianoforti e percussioni di un lavoro di Maurice Ravel originalmente scritto per pianoforte a quattro mani.
L’Obiettivo dell’AMA! ART MEETS AFRICA è di portare un aiuto finanziario all’Associazione Cielo e Terre Onlus sostenendo il piano di interventi sanitari sul territorio guineiano per la lotta contro l’Aids. In particolare verranno acquistati 100 trattamenti farmacologici con una terapia a base di 3 farmaci antiretrovirali del costo di 350 euro. Un ulteriore obiettivo consiste nel richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e dei mass media sul continente africano per farne conoscere, oltre ai problemi, anche la ricchezza e i valori culturali.
AMA è una iniziativa dell’Associazione Cielo e Terre Onlus, nata per impostare e realizzare in Guinea Bissau un progetto di intervento in campo sanitario. AMA, attraverso una serie di eventi vuole raccogliere fondi per acquistare i farmaci antiretrovirali per 100 mamme sieropositive. Entro il 2010 sono previsti 18 milioni di bambini orfani in Africa. Per contrastare questa prospettiva l’Associazione Cielo e Terre Onlus sta per attuare il progetto della terapia antiretrovirale rivolta a madri HIV+, che consiste nella somministrazione quotidiana di 3 differenti farmaci.
In America il 53 % della popolazione adulta infettata dal virus HIV ha la possibilità di ricevere la terapia anti-virale ma in Africa questa percentuale tocca appena l’1 %!
L’obiettivo che ci si è posti è sicuramente modesto rispetto a tutte le problematiche che l’AIDS pone all’ammalato ed alla sua famiglia. Ma, pur essendo così limitato, richiede ingenti mezzi finanziari.
Per questo scopo è nata l’idea di un evento che si svolge nell’ambito dell’arte. Un concerto classico che vanta uno speciale legame con l’Africa e il cui ricavato viene destinato all’Associazione Cielo e Terre Onlus.

Per ulteriori informazioni
http://www.cieloeterre.org/Eventi.19.0.html
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.