I Run D.M.C. non portano più le Adidas

I Run D.M.C. non portano più le Adidas
Darryl “DMC” McDaniels non vuole più essere associato alle Adidas. Dopo vent’anni con il noto marchio tedesco, il rapper dei Run D.M.C. ha ora firmato con l’azienda francese Le Coq Sportif. DMC è entrato in contatto con questa marca di calzature sportive lo scorso anno, durante una visita nello showroom di New York. Il suo contributo non si limiterà solo al ruolo di testimonial, ma DMC aiuterà la società anche nella selezione di linee e colori per le nuove collezioni. “Prima non trovavo niente che mi calzasse a pennello come le mie Adidas. Poi però ho provato Le Coq Sportif e le ho sentite in linea con il mio stile. Sono quindi felice di contribuire alla massiccia campagna promozionale negli Stati Uniti”, ha dichiarato il rapper. Il duraturo sodalizio tra i Run-DMC e l’Adidas è iniziato con l’uscita della canzone del gruppo intitolata appunto “My Adidas”, inclusa nell’album del 1986 “Raising hell”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.