Comunicato Stampa: 'Nono colloquio di musicologia' a Bologna

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


L’Associazione culturale "Il Saggiatore musicale"
presenta

NONO COLLOQUIO DI MUSICOLOGIA
Compositori d’oggi e educazione all’ascolto
18, 19 e 20 novembre 2005
Laboratori del Dipartimento di Musica e Spettacolo

Via Azzo Gardino 65/a, Bologna

Venerdì 18 novembre inizia ai Laboratori DMS il nono Colloquio di musicologia del "Saggiatore musicale" l’associazione di musicologi - presidente Fabio Roversi Monaco - che ha sede nel Dipartimento di Musica e Spettacolo.

Come ogni anno, il programma del Colloquio offre una prolusione, due tavole rotonde, e una ricca serie di relazioni libere, svolte da studiosi italiani e stranieri.


Tra gli eventi inseriti nell’ampio programma:

Venerdì 18 novembre ore 11.15, la prolusione condotta da Paolo Gallarati, storico della musica nel DAMS di Torino e critico musicale della "Stampa" verterà su Rigoletto, il Trovatore e la Traviata di Verdi, in significativa coincidenza con la "prima" della stagione lirica del Teatro Comunale di Bologna.

Alle ore 15, lo stesso venerdì, la prima tavola rotonda in programma dibatterà un tema che assilla la coscienza musicale contemporanea: Compositori d'oggi e educazione all'ascolto. Alcuni dei compositori più in vista della Nuova Musica italiana (Luca Francesconi, Francesco Giomi, Daniele Lombardi, Giacomo Manzoni, Salvatore Sciarrino e Alessandro Solbiati) discuteranno tattiche e strategie per avvicinare il pubblico odierno alla Nuova Musica, che alcuni ascoltatori considerano impervia; interverrà anche un'esperta di arte contemporanea, Maria Teresa Fiorillo del MART; la discussione sarà condotta dai musicologi Raffaele Pozzi e Paolo Cecchi.

Sabato 19 novembre ore 15, La seconda tavola rotonda riguarderà Il futuro della musica medievale, ossia il posto che spetta a sette secoli di musica europea nella ricerca storica e nella cultura diffusa. Vi partecipano musicologi e filologi di spicco (Maria Caraci Vela, Stefano Carrai, Iain Fenlon, Oliver Huck, Andrea Lanza e Claudio Leonardi), condotti da Cesarino Ruini e Daniele Sabaino.

La partecipazione è gratuita per gli studenti dell’Università di Bologna e per i soci del "Saggiatore musicale", oltre che per gli abbonati alla rivista omonima. E’ possibile sottoscrivere l’abbonamento alla rivista durante le giornate.

Per informazioni:
Nono Colloquio di Musicologia del "Saggiatore musicale"
presso Dipartimento di Musica e Spettacolo
Tel.051.2092414/ 415 /418 fax 051.2092417
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.